serlfie-vittoria per Ragucci e compagni. La Volley Cassano ottiene il primo successo stagionale battendo 3-1 il Trivianum

Arriva finalmente nella 7ª giornata del Girone A del campionato di Serie C la prima vittoria stagionale della Volley Cassano: gli uomini di mister Masiello hanno battuto ieri, sabato 9 dicembre, il Trivianum per 3-1 nella partita disputata al PalaVitarella.

Nonostante la partenza difficile nel primo set, le tigri cassanesi, sotto per 5-0, reagiscono dopo il time out chiamato da mister Masiello per far cessare sul nascere il momento di debolezza dei suoi: l’espediente funziona e la Volley Cassano reagisce prontamente ribaltando il risultato e chiudendo il primo parziale con la vittoria per 25-19.

Nel secondo set, al contrario, la Volley Cassano parte bene, ma qualche distrazione di troppo consente agli ospiti di arrivare ai vantaggi e aggiudicarsi il parziale con il risultato di 26-24.

Nel terzo e nel quarto set, la Volley Cassano tramortisce l’avversario sotto gli attacchi di un Indellicati in gran forma e si aggiudica gli ultimi due parziali della partita con i risultati di 25-17 e 25-9.

«Prima e grande vittoria di squadra ieri al PalaVitarella – commenta capitan Ragucci – dove finalmente vediamo i tre punti pieni portati a casa contro la quinta del girone. Questo ci fa capire che siamo sulla buona strada stiamo lavorando in palestra e i primi risultati si vedono, speriamo di continuare su questa scia».

Alla prima vittoria stagionale, per la Volley Cassano, si aggiunge la gioia di riabbracciare Noureddine El Moudden, tornato a Cassano per sposare il progetto della Volley Cassano e desiderso di far bene mettendo al servizio dei ragazzi del vivaio tutta la sua esperienza, anche se ieri è entrato in campo solo per una frazione di gioco limitata.

La Volley Cassano, dunque, muove la classifica portandosi a 5 punti insieme alla Unipol SAI Lucera e domenica prossima, 17 dicembre, sarà impegnata sul campo della Toma Carburanti Ruffano per l’8ª giornata di campionato.

La partita comincerà alle ore 18:30.

 

Tags: ,