Ieri, sabato 25 novembre, il gruppo consiliare SìAMO Cassano ha presentato due interpellanze rivolte alla sindaca Di Medio per «dare voce istituzionale – si legge nella premessa a entrambe le interrogazioni – a forze politiche e sociali del paese che pur non rappresentate in Consiglio Comunale, partecipano attivamente e forniscono un contributo di idee e di proposte che a noi sembrano di tutto rispetto e degne di ogni lode.

Il nostro – spiega SìAMO Cassano – è solo il compito di latori di un’interrogazione (come si suol dire “ambasciator non porta pena”)» poiché il merito e il contenuto va ascritto unicamente ai gruppi che hanno presentato proposte e istanze all’Amministrazione Comunale.

Nello specifico, la prima interpellanza, richiamandosi ad una proposta di Cassano in MoVimento che proponeva «la possibilità di introdurre in via sperimentale e su base volontaria del singolo esercente, il sistema del vuoto a rendere su cauzione per gli imballaggi contenenti birra o acqua minerale serviti al pubblico esercizi commerciali, ristoranti, bar e altri punti di consumo a fronte di un incentivo economico per il cittadino che lo pratica». I consiglieri Zullo e Catucci, dunque, scrivono: «ci permettiamo di presentare questa interrogazione per fare in modo che la proposta di Cassano in MoVimento abbia valore istituzionale di interesse dell’intero Consiglio Comunale affinchè possa essere vagliata dalla parte politica e dirigenziale dell’Ente nella speranza – francamente non rincuorata dalle mancate risposte alle nostre interrogazioni ad oggi ancora attese nonostante superati i termini di legge – che giunga quella risposta che non è giunta a Cassano in MoVimento».

«Ad ottobre – scrive ancora SìAMO Cassano – il meetup Cassano in MoVimento, per mezzo di un’istanza, invitava la giunta comunale ad approvare forme di incentivo economico, quali la riduzione della tassa sui rifiuti Ta.Ri., per gli esercenti, nonché per i produttori e distributori, che aderiranno alla sperimentazione del “Vuoto a rendere” e in particolare di un “Regolamento recante la sperimentazione di un sistema di restituzione di specifiche tipologie di imballaggi destinati all’uso alimentare…”.

[…] Ci chiediamo, quindi, quali siano le intenzioni della giunta di Cassano al riguardo, in particolare alla luce di tutte quelle istanze, oltre quella citata, che non hanno ricevuto alcuna risposta».

Pertanto SìAMO Cassano interroga la sindaca Di Medio per sapere:

  • qual è la Sua posizione in merito alla proposta avanzata da Cassano in Movimento e perché non l’ha ritenuta degna di una risposta?
  • se intende convocare i rappresentanti di Cassano in Movimento per un confronto tecnico-politico sulla praticabilità della richiesta

Scarica l’interpellanza di SìAMO Cassano per Cassano in MoVimento.

La seconda interpellanza, invece, riguarda il più recente intervento di Progetto in Comune in merito alla questione del Polisportivo Comunale: «Progetto in Comune quale ritiene che vada esplorata una alternativa al project-financing per la ristrutturazione completa ed integrale del Polisportivo Comunale di via Grumo – scrivono Zullo e Catucci – ci permettiamo di presentare questa interrogazione per fare in modo che la proposta di Progetto in Comune abbia valore istituzionale di interesse dell’intero Consiglio Comunale affinchè possa essere vagliata dalla parte politica e dirigenziale dell’Ente. A noi sembra una proposta validissima e fatta non solo di parole ma concreta poiché indica come alternativa un Fondo ministeriale per gli impianti sportivi messo a disposizione dal Coni ed al quale il Comune potrebbe attingere per ristrutturare il complesso, anziché cederlo in concessione ai privati per 30 anni».

Pertanto SìAMO Cassano interroga la sindaca Di Medio per sapere:

  • qual è la Sua posizione in merito alla proposta avanzata da Progetto in Comune?
  • se intende convocare i rappresentanti di Progetto in Comune per un confronto tecnico-politico sulla possibilità di accedere ai finanziamenti da loro proposti in tempi rapidi considerato che la scadenza delle ore 23,59 del 15 dicembre è molto ravvicinata.

Scarica l’interpellanza di SìAMO Cassano per Progetto in Comune

 

Tags: , , , , , , ,