fbpx

Il 22 ottobre la prima Leo League: un torneo a Fifa18 su PS4 al Polisportivo Comunale

Il Leo Club di Cassano delle Murge organizza la Leo League, un torneo di PlayStation che vedrà giovani sfidanti impegnati in scontri 1vs1 al videogioco Fifa18 su PS4.

A meno di un mese dall’uscita del famigerato videogioco calcistico, il Leo Club ha deciso di mettere in gioco i giovani cassanesi che vorranno cimentarsi.

Il torneo si svolgerà domenica 22 ottobre 2017 presso il Polisportivo Comunale di Cassano delle Murge, dalle ore 10:00 alle ore 21:00.

La Leo League è un evento sportivo videoludico che permetterà di conoscere e sfidare nuovi amici. I fondi raccolti dal torneo saranno destinati all’incremento del budget riservato alla realizzazione di un parco giochi inclusivo a Cassano delle Murge.

L’iscrizione al torneo è a numero chiuso e prevede un massimo di 64 partecipanti, età minima 12 anni con un contributo minimo di 5€.

Per riservare il vostro posto all’evento è necessario confermare la vostra presenza ed il pagamento nei centri di iscrizione, entro e non oltre il 20 ottobre 2017:

  • Civico 15 – piazza Rossani, 15
  • Tabaccheria Giocattoleria Nunzio Cice – via Giotto, 9
  • IISS Leonardo da Vinci – via Padre Angelo Centrullo

Con il versamento della quota di partecipazione, andrà compilato il form Google per l’iscrizione disponibile a questo link.

Per i primi tre classificati al torneo sono previsti i seguenti premi:

  1. Buono acquisto di 50€
  2. Buono acquisto di 30€
  3. Buono acquisto di 20€

Il regolamento del torneo prevede una fase eliminatoria tra i 64 partecipanti che si sfideranno in scontri a eliminazione diretta di sola andata. In caso di parità tra gli sfidanti sono previsti i calci di rigore. A partire dagli ottavi di finale, invece, nel caso non ci sia un vincitore durante i tempi regolamentari si disputeranno i tempi supplementari e, se non vi sarà ancora un vincitore, i calci di rigore.

Per quanto riguarda le opzioni di gioco, i videogiocatori si sfideranno in modalità “Esibizione” a velocità “Normale” con la telecamera “Predefinita”. Potranno selezionare la squadra di club in base all’ultimo aggiornamento EA Sports e potranno settare i giocatori secondo le proprie preferenze, così come i tasti del controller (sia i settaggi dei giocatori, sia i controlli dovranno essere modificati, se il videogiocatore lo ritiene, prima dell’inizio della partita. Non saranno ammessi reclami).

Non potranno, invece, essere modificati i settaggi generali che prevedono il livello di difficoltà “Leggenda” con tempi di 4 minuti l’uno.

Durante il gioco, inoltre, vi potranno essere infortuni, l’arbitro sarà selezionato dalla modalità “Casuale”, i tempi supplementari (classici) sono previsti a partire dagli ottavi di finali. Potranno essere assegnati i calci di rigore, si potranno effettuare un massimo di 3 sostituzioni a partita, si giocherà nella stagione “Estate” nella fascia oraria delle 21:00, le condizioni meteorologiche saranno settate su “Sereno”. Sono previsti il fuorigioco, i cartellini, i falli di mano (tranne in area di rigore). Lo stadio sarà quello “Classico” e il pallone quello “Predefinito”.

Ogni videogiocatore avrà a disposizione un massimo di due minuti per settare la propria formazione. Non sarà consentito caricare la proprio formazione da una chiavetta usb personale: pena la squalifica.

L’organizzatore potrà aggiungere, modificare e completare il regolamento, prima che l’evento abbia inizio.

Visto lo scopo benefico della manifestazione e il chiaro intento ludico, gli organizzatori chiariscono che non saranno tollerati comportamenti illeciti, violenti, poco cortesi e irrispettosi nei confronti dei partecipanti, della struttura e dell’organizzazione.