fbpx

Alternanza Scuola-Lavoro Ircss e Istituti Scolastici

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha partecipato nell’Istituto Tumori “Giovanni Paolo II” di Bari a un’iniziativa per l’alternanza scuola-lavoro del Polo dei Licei “Sylos-Fiore” di Terlizzi (Ba).

“Ho incontrato oggi – ha detto Emiliano al termine – i ragazzi del liceo Sylos-Fiore di Terlizzi che è una scuola molto moderna. I ragazzi stanno frequentando per l’alternanza scuola lavoro l’ospedale oncologico di Bari.

Stiamo cercando in tutti i modi di spingere i giovani pugliesi a rimanere in Puglia a studiare: mi auguro che le Università sappiano allentare la morsa del numero chiuso dei test che alle volte rendono difficilissimo entrare nelle facoltà di Medicina. Spero soprattutto che l’aiuto che la Regione Puglia sta dando alle Università di Bari e di Foggia finanziando con 45 milioni di euro le scuole di specializzazione possa consentire a questi ragazzi di non scappar via, anche perché i medici purtroppo diminuiscono sia in Italia che in Europa”.

“I medici diminuiscono molto, e quindi è necessario motivare i ragazzi ad iscriversi a medicina e soprattutto a rimanere in Puglia, anche perché in Puglia i passi in avanti che stiamo facendo nella qualità dell’assistenza necessitano di nuovo personale: se abbiamo delle liste d’attesa la ragione sostanziale e oggettiva è che – per esempio – abbiamo 15.000 addetti in sanità in meno rispetto all’Emilia Romagna ed è evidente che questo crei dei problemi organizzativi”.

Fonte: Ufficio Stampa Regione Puglia – Sistema Puglia, Lavoro, Formazione Professionale, Politiche per lo Sviluppo – Redazione Sistema Puglia