fbpx

Ambiente e azione per il clima: ecco tutte le scadenze di partecipazione al bando LIFE 2019

Il programma LIFE, lo strumento di finanziamento dell’Unione europea per l’ambiente e l’azione climatica, ha lanciato il nuovo bando 2019 che finanzia differenti tipi di progetto – tradizionali, integrati, di assistenza tecnica, di capacity-building e preparatori – secondo diverse scadenze. Le domande possono essere presentate da enti pubblici, enti privati commerciali ed enti privati non commerciali (incluse le ONG).

Per il Sottoprogramma Ambiente

  • Progetti tradizionali – Settore Ambiente ed efficienza delle risorse:
    1° fase (concept note): 17 giugno 2019
    2° fase (candidatura completa): 11 febbraio 2020
  • Progetti tradizionali – Settore Natura e biodiversità:
    1° fase (concept note): 19 giugno 2019
    2° fase (candidatura completa): 11 febbraio 2020
  • Progetti tradizionali – Settore Governance e informazione ambientale:
    1° fase (concept note): 19 giugno 2019
    2° fase (candidatura completa): 11 febbraio 2020
  • Progetti integrati:
    1° fase (concept note): 5 settembre 2019
    2° fase (candidatura completa): 14 marzo 2020
  • Progetti di assistenza tecnica: 8 giugno 2019 (fase unica)
  • Progetti preparatori: da definire

Per il Sottoprogramma Azione per il clima

  • Progetti tradizionali – Settore Mitigazione dei cambiamenti climatici: 12 settembre 2019 (fase unica)
  • Progetti tradizionali – Settore Adattamento ai cambiamenti climatici: 12 settembre 2019 (fase unica)
  • Progetti tradizionali – Settore Governance e informazione sul clima: 12 settembre 2019 (fase unica)
  • Progetti integrati:
    1° fase (concept note): 5 settembre 2019
    2° fase (candidatura completa): 14 marzo 2020
  • Progetti di assistenza tecnica: 12 giugno 2019 (fase unica)

Registrazioni entro il 25 aprile per l’EU LIFE Information and Networking Day (Bruxelles, 30 aprile 2019).

Fonte: Europuglia