fbpx

Atletico Cassano, conferma anche per Ottavio D’Ambrosio: «questa è casa mia!»

di Vito Surico

È tornato a vestire biancoceleste nel dicembre 2019, dopo qualche esperienza lontano dall’Atletico Cassano, la squadra del suo paese, ed è tornato dimostrando la propria crescita dal punto di vista professionale e tecnico. Ora arriva la conferma anche per la stagione 2020-2021: Ottavio D’Ambrosio sarà ancora dei “pellicani”.

Cresciuto nell’Atletico Cassano, protagonista della prima storica qualificazione ai play off scudetto dell’allora Under 21 guidata dall’indimenticato Ezio Pellecchia, D’Ambrosio ha fatto esperienza nel regionale tra Serie C1 e Serie C2. Proprio a Cassano, poi, l’esordio in Serie A2, nella stagione prematuramente conclusa a marzo, che lo ha anche visto segnare le sue prime 2 reti (in 8 presenze) nel campionato nazionale.

Ora la conferma.

«Sono felicissimo per il rinnovo, questa è casa mia!!!», afferma entusiasta Ottavio D’Ambrosio, che aggiunge: «sono tornato in punta di piedi a dicembre e passo dopo passo sono riuscito a conquistare la fiducia di compagni, mister, staff e società, riuscendo anche a togliermi grandi soddisfazioni. Non li ringrazierò mai abbastanza».

Testa alla prossima stagione 2020-2021 in cui il calcettista cassanese è atteso da nuove sfide ed emozioni in biancoceleste: «dal punto di vista personale spero di continuare a crescere e imparare, non vedo l’ora di conoscere il mister e i nuovi compagni, di ritrovare i vecchi e lo staff, e soprattutto non vedo l’ora di tornare a sentir cantare i nostri splendidi tifosi, vero uomo in più della squadra! Spero di continuare a divertirmi e a ritagliarmi spazio, con l’umiltà e la voglia di sempre. A livello di squadra noi siamo l’Atletico Cassano, siamo una delle realtà più belle e importanti della categoria quindi l’obiettivo sarà quello di fare il meglio possibile, come sempre. Non vedo l’ora di ricominciare, ci sarà da divertirsi!».