fbpx

Atletico Cassano: esordio al PalAngelillo contro il Magic Crati Futsal Bisignano. Fred: «giochiamo con voglia e intelligenza per portare a casa i 3 punti»

di Vito Surico

Esordio interno per l’Atletico Cassano che domani, sabato 5 ottobre, alle ore 16:00, disputerà la prima partita stagionale al PalAngelillo: ospite il Magic Crati Futsal Bisignano per la 2ª giornata del Girone C di Serie A2.

Tra le squadre più titolate del Girone e con gli ex Thomas Egea (9 presenze e 5 gol in biancoceleste nella prima parte della stagione 2017-2018) e Leo Moraes (27 presenze e 16 gol con i “pellicani” nella scorsa stagione), il Magic Crati Futsal Bisignano viene dalla sconfitta interna per 8-5 contro l’Assoporto Melilli, un’altra delle favorite per la vittoria finale del Girone.

Una partita che, dunque, sulla carta promette scintille con l’Atletico Cassano che, dopo il pareggio per 3-3 sul campo del Manfredonia Calcio a 5, vorrà regalare la prima gioia ai tifosi cassanesi pronti a far sentire tutto il proprio calore agli uomini di mister Parrilla: «il Bisignano, sabato scorso, ha perso contro una delle squadre più forti del Girone – afferma infatti Fred – ma non dobbiamo farci intimorire dalla loro voglia di riscatto. Sarà una partita molto “studiata” – continua – poiché sappiamo che lì ci sono due ex come Moraes ed Egea che conoscono il nostro gioco. Noi, allo stesso tempo, conosciamo loro. Noi giochiamo davanti al nostro pubblico e dobbiamo portare a casa i 3 punti con voglia e intelligenza: serviranno molta intelligenza tattica ed esperienza, caratteristiche che abbiamo nel gruppo per vincere questa partita».

Joao Frederico De Andrade, Fred, in azione con la maglia dell’Atletico Cassano (foto di Alessandro Caiati)

Joao Frederico De Andrade, per tutti Fred, è uno dei “volti nuovi” dell’Atletico Cassano e, in campionato, il suo esordio è stato decisamente positivo con un assist, un gol e tanto lavoro per tenere alta la squadra e far salire i compagni: «a Cassano ho trovato un ambiente sano in cui si può lavorare senza altri pensieri per la testa. È la cosa più importante per un giocatore e sono contento per il gol di sabato scorso, aiuta ad avere più sicurezza. A Manfredonia è stata una battaglia: una partita molto intensa, tosta ma anche molto bella. Siamo stati condizionati dall’infortunio di Manzalli nei minuti iniziali che ci ha tolto la possibilità di un cambio in una partita così difficile, ma abbiamo portato a casa un punto e non era scontato per come si era messa la gara. Io spero di continuare a contribuire alla causa della squadra con i gol e gli assist ai miei compagni, già dalla prossima partita».

Una vittoria, per i “pellicani” di mister Parrilla rappresenterebbe il giusto premio al tanto lavoro svolto in settimana ma, soprattutto, servirà a dare slancio alle ambizioni dei biancocelesti. Fred ne è convinto: «dobbiamo arrivare il più in alto possibile in questo campionato. Ovviamente rispettando tutte le avversarie perché sappiamo di giocare in un Girone molto equilibrato, in cui ogni sabato dovremo affrontare una “guerra” e dovremo essere bravi a farci trovare sempre pronti».

L’Atletico Cassano, contro il Magic Crati Futsal Bisignano, dovrà rinunciare allo squalificato Sviercoski (fermato per un turno dal giudice sportivo dopo l’espulsione rimediata a Manfredonia).

La gara sarà diretta dai signori Fabrizio Andolfo di Ercolano (1° arbitro), Ugo Ciccarelli di Napoli (2° arbitro) e Luigi Fiorentino di Molfetta (cronometrista).

SERIE A2 2019/2020 – 2ª Giornata – sabato 5 ottobre 2019, ore 16:00

Assoporto Melilli 3-2 Real Cefalù
ATLETICO CASSANO 2-1 Magic Crati Bisignano
Barletta Calcio a 5 3-4 Manfredonia Calcio a 5
Cataforio 7-3 Polisportiva Sammichele
CLN CUS Molise 5-2 Futsal Regalbuto
Futsal Polistena 6-1 Futsal Bisceglie
Virtus Rutigliano 5-5 Real Rogit

CLASSIFICA