di Vito Surico

Il girone di ritorno per l’Atletico Cassano è iniziato con due vittorie consecutive. Ma c’è ancora da chiudere il girone d’andata con il recupero della partita dell’11ª giornata del Girone C, contro la Polisportiva Sammichele, rinviata per neve lo scorso 5 gennaio e che si giocherà domani, sabato 26 gennaio, alle ore 16:00 presso il Palazzetto dello Sport Comunale di Sammichele di Bari.

La partita sarà diretta dai signori Marco Di Filippo di Teramo (1° arbitro), Vincenzo Tafuro di Brindisi (2° arbitro) e Lorenzo Agostinelli di Bari (cronometrista).

Con la bella vittoria sul Barletta Calcio a 5, «dedicata a tutta la famiglia Pellecchia», i “pellicani” di mister Pablo Parrilla continuano la corsa verso il terzo posto, occupato dal Real Rogit, staccato di tre punti e che domani recupererà la partita contro il CMB, rinviata sabato scorso.

«Non voglio nemmeno guardare la classifica – afferma mister Parrilla – noi abbiamo il dovere di giocare tutte le partite come sabato scorso e sicuramente arriveremo lontano. Contro il Barletta abbiamo giocato molto bene, siamo stati compatti. I ragazzi sono usciti dallo spogliatoio convinti che avrebbero vinto. Continuiamo così e pensiamo partita dopo partita».

Una partita alla volta, dunque, e punti da mettere in cascina per continuare a correre e togliersi soddisfazioni, già dalla trasferta contro la Polisportiva Sammichele: «andiamo lì con la stessa mentalità delle ultime giornate – conclude il tecnico argentino – vogliamo portare a casa i tre punti che ci servono per continuare a tenere il passo delle prime in classifica. Abbiamo lavorato tutta la settimana, convinti che anche con il supporto dei nostri tifosi faremo una grande partita».

Di un «derby molto sentito, data la vicinanza delle due cittadine», parla il Direttore Generale dell’Atletico Cassano, Mimmo Vitulli: «Sammichele è una squadra da prendere con le molle che ci ha già battuto in Coppa della Divisione e ci ha dimostrato di essere organizzata anche perché conosciamo benissimo le capacità e le qualità di mister Guarino. È una squadra giovane con tanto entusiasmo e tanta voglia di fare. Dovremo stare attenti e prendere la partita con le molle perché sicuramente non sarà facile. Sarà una bella partita che vogliamo cercare di portare a casa».

 

Tags: , , ,