di Vito Surico

mister Pablo Parrilla dà le ultime indicazioni ai suoi prima del ritorno in campo al termine di un time out (foto d’archivio scattata da Alessandro Caiati)

Dopo la pausa per lasciare spazio alla Coppa della Divisione, torna il campionato di Serie A2 con l’Atletico Cassano che sarà impegnato, eccezionalmente di venerdì (la partita si giocherà domani, 23 novembre, alle ore 15:00), sul campo del Real Rogit, a Rossano Calabro, nella 7ª giornata del Girone C.

Con il campionato fermo, i “pellicani” sono scesi in campo, sabato scorso, per disputare un’amichevole contro il Futsal Altamura.

Una partita che, afferma mister Pablo Parrilla, «al di là del risultato [i biancocelesti si sono imposti per 9-2, n.d.r.] ci è stata molto utile per mantenere il ritmo partita e provare alcune situazioni».

Perché l’Atletico Cassano, dopo la bella vittoria contro il Sandro Abate della scorsa, deve subito reimmergersi nel campionato e tornare a dare continuità ai risultati già dall’insidiosa trasferta di Rossano: «affrontiamo una partita difficile – continua l’allenatore argentino – contro una squadra composta da giocatori di esperienza. Noi dobbiamo fare del nostro meglio e andiamo a Rossano Calabro per portare a casa i 3 punti».

Dopo le sconfitte nelle prime due giornate di campionato, il Real Rogit ha collezionato quattro vittorie di fila ed è anche per questo che mister Parrilla non si fida: «è un avversario insidioso. Ma come sarà difficile per noi, lo sarà anche per loro. Stiamo bene e sicuramente ce la giocheremo al meglio delle nostre possibilità».

La direzione di gara è affidata ai signori Antonio Marino di Agropoli (1° arbitro), Arrigo D’Alessandro di Policoro (2° arbitro) e Luca Petrillo di Catanzaro (cronometrista).

così in campo per la 7ª giornata del campionato di Serie A2 2018-2019 Girone C (fonte tuttocampo.it)

la classifica del Girone C di Serie A2 (fonte: tuttocampo.it)

 

Tags: , , , ,