fbpx

Atletico Cassano in trasferta a Campobasso: “pellicani” ospiti del CLN CUS Molise per la 20ª di campionato

(foto di Alessandro Caiati)

Archiviato il roboante 8-1 di sabato scorso sul Cataforio, l’Atletico Cassano ha necessità ora di dare continuità ai risultati e per farlo è necessario ritrovare la vittoria anche in trasferta dove, eccettuata la partita contro il Barletta Calcio a 5 (che pur essendosi giocata al PalaDisfida, vedeva i “pellicani” giocare in casa per inversione di campo), gli uomini di mister Parrilla non hanno mai vinto nel 2020.

L’ultima vittoria lontano dal PalAngelillo, infatti, risale a più di due mesi fa: era il 14 dicembre 2019 quando i “pellicani” hanno stravinto per 9-1 il derby contro la Polisportiva Sammichele.

Domani, dunque, per l’Atletico Cassano sarà una partita delicata per ritrovare i 3 punti lontano dalle mura amiche, ma l’avversario è di quelli ostici: il CLN CUS Molise, matricola del Girone C di Serie A2, che finora ha ben figurato. La squadra di Campobasso ha 31 punti in classifica, uno in meno dell’Atletico Cassano, frutto di 10 vittorie, 1 pareggio e 8 sconfitte. Al PalaUniMol, poi, i molisani hanno perso solo due volte.

Insomma, quella della 20ª giornata (7ª di ritorno) del Girone C di Serie A2 è una di quelle partite che promettono tante emozioni. La gara si giocherà domani, sabato 22 febbraio alle 16:00 e sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook dell’Atletico Cassano a cura di Puglia5.

La direzione di gara è affidata ai signori Daniele Filannino di Jesi (1° arbitro), Emanuele Roscini di Foligno (2° arbitro) e Lorenzo Metrangolo di Pescara (cronometrista).

«Mi aspetto una partita intensa e difficile – ha dichiarato mister Parrilla a cusmolise.unimol.itcontro una squadre preparata che sta dimostrando sul campo di cosa è capace. Dovremo stare attenti e concentrati per non commettere errori e cercare di vincere la gara. Abbiamo un obiettivo da raggiungere e ce la metteremo tutta per conquistarlo», conclude il tecnico argentino in riferimento ai play off che, per i “pellicani”, sono a 6 punti.

L’Atletico Cassano ha dunque il dovere di “mettercela tutta” per provare a dare un senso a una stagione sfortunata e a centrare i play off che punta anche Alemão Glaeser che, sentito da Calcio a 5 Anteprima, parla di «un obiettivo ancora raggiungibile. Ci crediamo perché da ora in poi saranno tutte finali e soprattutto chi sta davanti dovrà affrontare, oltre agli scontri diretti, diverse partite contro squadre che hanno bisogno di punti. Noi affronteremo tutte le prossime gare con il coltello tra i denti per raggiungere il nostro obiettivo. Naturalmente faremo affidamento solo sulla nostra forza, senza guardare la classifica, ma solo al prossimo avversario. Personalmente è già da un po’ che non guardo né la classifica, né il calendario, ma solo alla partita successiva. Ci teniamo tanto ai play off perché è il nostro principale obiettivo stagionale e vogliamo centrarlo».

SERIE A2 2019/2020 – 20ª Giornata (7ª di ritorno) Girone C – sabato 22 febbraio 2020, ore 16:00

Virtus Rutigliano 6-4 Assoporto Melilli
CLN CUS Molise 2-5 ATLETICO CASSANO
Cataforio 11-5 Barletta Calcio a 5
Futsal Polistena 4-2 Magic Crati Futsal Bisignano
Real Cefalù 2-6 Manfredonia Calcio a 5
Futsal Bisceglie 3-24 Real Rogit
Futsal Regalbuto 6-2 Polisportiva Sammichele

CLASSIFICA