fbpx

Biodiversità nel Mediterraneo: si fa il punto a Roma, col progetto PANACeA

La comunità “Protezione della biodiversità” guidata dal progetto orizzontale PANACeA organizza il suo prossimo appuntamento di community building e capitalizzazione a Roma, presso l’Orto Botanico dell’Università Sapienza, il prossimo 6-7 maggio 2019. L’evento costituisce uno degli appuntamenti internazionali che coinvolgono l’intera comunità MED, e contribuirà a fare sintesi del lavoro svolto fino ad oggi per la moltiplicazione e la migliore visibilità delle esperienze singolarmente realizzate dai progetti modulari.

L’evento di Roma si inserisce nel quadro di un ricco programma di disseminazione dei risultati del progetto, l’ultimo dei quali svoltosi a Malta il 25 gennaio scorso, nell’ambito della riunione dei coordinatori BlueMed di EU Horizon 2020. In quell’occasione, il Centro Internazionale di Ricerca ETC-UMA dell’Università di Malaga (ETC-UMA), coordinatore del progetto, ha presentato PANACeA e i suoi sforzi per affrontare la conservazione della biodiversità, i rifiuti marini e l’approccio di gestione basato sugli ecosistemi. Un patrimonio di soluzioni e di proposte che a Roma troveranno una nuova e organica sintesi, alla presenza di operatori di settore, imprese e decisori politici di ogni livello.

Fonte: Europuglia