fbpx

Bonus alimentare: giovedì la consegna presso la Sala Consiliare

(foto Google)

Scade alle 12:30 di domani, mercoledì 8 aprile, il termine per la presentazione delle domande per l’accesso al contributo “una tantum” del Governo per il “bonus alimentare”.

La domanda va redatta utilizzando il modulo pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Cassano delle Murge che l’Amministrazione Comunale sta distribuendo anche all’esterno del Comando di Polizia Locale in piazza Moro (dove è stata installata una cassettina dalla quale è possibile ritirare il buono, anche in lingua inglese, francese, rumeno e cinese).

I moduli, debitamente compilati, dovranno essere consegnate al Protocollo del Comune di Cassano delle Murge o inviate via mail all’indirizzo servizisociali@comune.cassanodellemurge.ba.it.

Il Comune provvederà dunque, già nel pomeriggio di domani, a stilare la graduatoria per l’accesso al “bonus alimentare”, come da avviso pubblico.

E già da giovedì prossimo, 9 aprile, sarà possibile ritirare il buono valido per l’acquisto di alimenti e beni di prima necessità a favore di persone e/o famiglie in condizioni di disagio economico e sociale causato dalla situazione emergenziale in atto, provocata dalla diffusione del Covid-19.

Con apposito avviso, l’Amministrazione Comunale informa che dalle 9:00 alle 12:30 di giovedì 9 aprile, tutti coloro che hanno inoltrato la domanda riceveranno i buoni presso la Sala Consiliare del Comune di Cassano delle Murge sita in piazza Rossani.

Per il ritiro del buono sarà necessario presentarsi con un documento di riconoscimento in corso di validità.

L’Amministrazione si appella al senso civico dei cittadini onde evitare che si formino assembramenti al momento del ritiro dei buoni.