fbpx

Borsa di studio “Gianfranco Martini 2017”

Scade oggi, 16 aprile 2017, il termine per candidature alla Borsa di studi “Gianfranco Martini 2017” per studenti universitari e ricercatori che propongono un lavoro di ricerca o un progetto sui temi di democrazia locale, coinvolgimento della società civile e/o dialogo interetnico. La borsa di ricerca è messa a disposizione dall’Associazione delle Agenzie della Democrazia Locale in memoria del suo Presidente onorario, Gianfranco Martini.

L’obiettivo di ALDA è ricevere ricerche e analisi accademiche di alta qualità per le aree di attività dell’associazione, in modo da poter sviluppare ulteriori strategie per la promozione dei temi della cittadinanza attiva, della democrazia partecipata e della stabilità anche attraverso la diffusione di buone pratiche di cooperazione decentrata.

Le candidature saranno selezionate in base ai seguenti criteri: originalità e livello di innovazione della proposta; puntualità e rilevanza della ricerca; chiara definizione e formulazione degli obiettivi del progetto di ricerca e del modo in cui esso sarà implementato; rilevanza per il lavoro di ALDA riguardo i temi di democrazia locale, coinvolgimento della società civile e dialogo interetnico; ricerca che favorisca un collegamento tra la teoria e la pratica.

Le candidature saranno poi valutate dai membri del Consiglio Direttivo di ALDA.

Fonte: Europuglia