fbpx

“Bullismo e Cyberbullismo”: il 6 aprile una tavola rotonda a conclusione del progetto di “No More – Difesa Donna”

locandina tavola rotonda bullismo e cyberbullismoIl Bullismo e ormai anche il Cyberbullismo, sono fenomeni dilaganti, più volte attenzionati ma purtroppo in continua espansione.

L’Associazione di promozione sociale No More-Difesa Donna, a conclusione del progetto “Stop al Bullismo – Come riconoscerlo e prevenirlo” avviato presso la scuola media “V. Ruffo” di Cassano delle Murge, ha organizzato, in collaborazione con l’Istituto comprensivo Perotti – Ruffo di Cassano delle Murge, la Tavola Rotonda “Bullismo e Cyberbullismo” che ha lo scopo di informare e sensibilizzare professionisti, istituzioni, scuole e territorio sul tema del bullismo.

Esperti nel settore si sono resi disponibili ad illustrare gli elementi principali attraverso i quali individuare il fenomeno e le metodologie per prevenirlo e contrastarlo efficacemente.

Dopo i saluti affidati al Sindaco del Comune di Cassano delle Murge Vito Domenco Lionetti e alla Dott.ssa Vincenza Battista Assessore al benessere sociale e l’interveto del Dirigente scolastico Dott.ssa Maria Rosaria Annoscia relazioneranno: la dott.ssa Annalisa Lattarulo, Psicologa Psicoterapeuta coordinatrice del progetto “Stop al Bullismo”, la dott.ssa Anna Coppola De Vanna Presidente della Cooperativa C.R.I.S.I., l’avv. Katia Di Cagno, consigliera dell’ordine degli Avvocati di Bari e Coordinatrice della Commissione Minori dell’Ordine degli Avvocati di Bari, la Dott.ssa Laura Campana, Assistente sociale della Coop. “Questa Città” di Andria, e la dott.ssa Rosy Paparella Garante Regionale per i diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. Modera la Presidente di No More – Difesa Donna, Avv. Raffaella Casamassima.

L’iniziativa è stata patrocinata dalla Regione Puglia Assessorato al Welfare, dal Comune di Cassano delle Murge, dall’Ordine degli Avvocati di Bari, dall’Ordine degli Psicologi Puglia e dall’Ordine degli Assistenti Sociali Puglia.

La Tavola Rotonda si svolgerà presso la scuola Media “V. Ruffo” di Cassano delle Murge, via Mameli n. 9, mercoledì 6 aprile 2016 alle ore 17.30. Docenti, personale ATA, genitori ma anche a volontari, educatori, avvocati, assistenti sociali psicologi ed a tutte quelle categorie di persone che sono in contatto con minori sono invitati a partecipare.