fbpx

Campagna straordinaria di bonifica ambientale “CARcassaNO”

dal circolo Legambiente di Cassano delle Murge

CARcassaNOIl Circolo LegambienteCassano è lieto di informarvi che nella mattinata di oggi, giovedì 19 maggio, avrà inizio la Campagna Straordinaria di Bonifica Ambientale, denominata “CARcassaNO“, promossa dal nostro Circolo e fattivamente accolta dal Comune di Cassano delle Murge che ha avviato, da subito, il procedimento burocratico per l’attivazione dell’operazione straordinaria e affidato, a titolo gratuito, ad un’azienda locale resasi disponibile, la raccolta con mezzi autorizzati delle relative carcasse metalliche parcheggiate da tempo lungo i sentieri e le campagne della nostra Murgia e dello stesso Parco Nazionale dell’Alta Murgia, così come segnalato dal Comando Stazione Forestale di Cassano delle Murge e dal nostro Circolo con rispettive note in atti comunali.

A riguardo è interessante far notare la “sovrapposizione” di molte nostre segnalazioni con quelle già trasmesse e verificate dal Comando Stazione Forestale di Cassano delle Murge con cui si è aperta una naturale collaborazione nel comune intento di salvaguardare l’ambiente e le bellezze del nostro territorio.

Per questo ringraziamo l’importante supporto e la costante disponibilità degli stessi operatori forestali nel verificare le località oggetto di abbandono con conseguenti sopralluoghi.

La prima operazione di bonifica riguarderà circa una decina di carcasse metalliche abbandonate lungo le strade comunali presenti in quattro siti segnalati e già oggetto di accertamenti da parte del Comando Forestale che ha documentato l’assenza di identificativi sugli stessi rifiuti.

Nelle fasi successive della campagna, terminate le procedure di accertamento e autorizzazione all’accesso/recupero da parte del Comune e degli organi competenti, si procederà con la bonifica degli altri siti oggetto di segnalazione.

Nel contempo il nostro Circolo si impegna ad avviare, parallelamente, una campagna di sensibilizzazione ed educazione ambientale volta al rispetto della natura e di riflesso dell’uomo. A tale scopo i nostri volontari effettueranno durante le operazioni di recupero un report fotografico (prevedendo specifiche cautele) da divulgare alla comunità affinché siano evitati, prevenuti ed eventualmente repressi altri episodi di abbandono.

Inoltre la presente Campagna Straordinaria di Bonifica Ambientale, mossa dall’azione sinergica del nostro Circolo e del Comune di Cassano delle Murge oltre che dalle preziose segnalazioni trasmesse e verificate dal Comando Forestale e dal pronto supporto offerto della Pubblica Assistenza Onlus di Cassano delle Murge durante gli interventi di bonifica, al fine di evitare possibili rischi di innesco incendi, sarà presentata nella stessa mattinata di oggi, durante la Conferenza Stampa del Parco Nazionale dell’Alta Murgia dove saranno mostrate le iniziative della campagna “Parco Pulito 365 giorni all’anno” promossa con i 13 Comuni del Parco e le associazioni di volontariato.

Siamo sempre più convinti che la partecipazione, data dall’azione combinata di più forze nell’attuazione di buone pratiche a tutela della bellezza del nostro territorio, vinca il degrado, nella speranza che un giorno, non troppo lontano, non sia più necessario andare a raccogliere rifiuti abbandonati in mezzo alla natura.