fbpx

Camping Orsa Maggiore, i gruppi di minoranza: «perché il Comune non interviene per bonificare l’area?»

dai gruppi di minoranza in Consiglio Comunale (PrimaVera Cassano, SìAMO Cassano, Più Cassano)

il Camping Orsa Maggiore (foto Google Maps)

Sentiamo spesso il nostro Sindaco parlare della bellezza di Cassano e di quanto Lei tenga al turismo ma, al di là delle chiacchiere (quante ne volete), dei sì, sì e dei no, no nonché dell’immancabile “faremo”, nei fatti si rivela il dolce dormire. È mai possibile che tra fototrappole, videocamere, vigili e assessore che stimiamo come capace del controllo del territorio, nessuno di loro si accorga dell’indecenza in cui versa il nostro territorio per rifiuti disseminati dappertutto?

È mai possibile che nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia, alle porte della rinomata Foresta di Mercadante, nessuno tra Sindaco, Presidente del Consiglio, Assessori, consiglieri di maggioranza – tutti fautori e reclamizzanti della buona amministrazione – nessuno si accorga dello scempio del Camping Orsa Maggiore diventato una discarica a cielo aperto?
Possibile che, trattandosi di proprietà privata, il nostro Sindaco non trovi il coraggio, il tempo e la voglia di imporre la bonifica integrale dell’area da parte della proprietà o di effettuarla a cura del Comune con addebito delle spese?

Cerchiamo con l’allegata interpellanza di disturbarli dal dolce dormire.

Oggetto: interpellanza Camping Orsa Maggiore

Premesso:

  • Cassano si è da sempre contraddistinta come paese a vocazione turistica grazie alle sue bellezze naturalistiche, ambientali e paesaggistiche e alle caratteristiche orografiche del territorio;
  • Significativa è la sua collocazione geografica, nel cuore della Murgia e dell’omonimo Parco Nazionale e arricchita dalla Foresta di Mercadante;
  • Nel tempo Cassano è stata meta temporanea o permanente di molti forestieri che trovavano a Cassano un clima gradevole, un paese vivibile, igienico, decoroso e sereno.

Accade oggi:

  • Che il nostro paese è impresentabile, indecorosamente e indecentemente disseminato di rifiuti, abbandonato all’incuria;
  • Non c’è occasione che Lei non perda per parlare di volontà della Sua Amministrazione di potenziare la vocazione turistica di Cassano ma le Sue parole si scontrano malamente con i fatti che testimoniano il dolce dormire.

Citiamo a mò di esempio la discarica di rifiuti incontrollata in cui si è trasformata l’area del Camping Orsa Maggiore: un indecenza in pieno Parco dell’alta Murgia e alle porte della Foresta di Mercadante.

Certo, non neghiamo la responsabilità di persone incivili ma tra trappole, videosorveglianza, controllo del territorio che a voi compete è mai possibile che nessuno si accorga di tale scempio?

Trattasi di area privata e serve autorevolezza di un Sindaco capace di imporre la bonifica integrale dell’area da parte della proprietà o di effettuarla a cura del Comune con addebito delle spese ma ci rendiamo conto che perdura il dolce dormire

Tutto ciò rappresentato, La interpellato per sapere:

  • Se deciderà di intervenire con ogni mezzo per bonificare il territorio ed in particolare l’area del Camping Orsa Maggiore per ridare decoro e igiene ad una delle più pregiate zone del nostro territorio.