fbpx

Celebrazioni Caduti Grande Guerra: domani la messa conclusiva. «Un momento simbolico di riflessione civica e comunitaria»

di Francesco Giustinopresidente della Fondazione “Albenzio Patrino”

Guerramondialecentenario_54_8110Nel ringraziare i cittadini, gli insegnanti, gli alunni ed i genitori delle scuole di Cassano delle Murge per la grande partecipazione alla cerimonia di ieri pomeriggio di inaugurazione della Piazza Rossani ed al Concerto d’Onore della Fanfara del 7° Reggimento Bersaglieri, circostanza che ha dato a tutte le autorità presenti un’ottima immagine di comunità e di senso civico, la Fondazione Albenzio Patrino desidera ricordare a tutti – cittadini, istituzioni, associazioni, alunni, insegnanti – che domani mattina, domenica 20 settembre, alle ore 11,30 presso la Chiesa Santa Maria Assunta, sarà celebrata una Santa Messa solenne per ricordare “i nostri Caduti e tutti quelli che non tornarono”. Sarà data lettura dei nomi di tutti i Caduti concittadini e, pur essendo un appuntamento religioso, sarà un momento simbolico di riflessione civica e comunitaria ma anche un modo per augurare un buon anno scolastico ad alunni, genitori ed insegnanti nel nome di quanti hanno perso la vita nelle circostanze dolorose che la Storia ha imposto al nostro Paese per la conquista della libertà e dell’unità.

La Fondazione esprime fiducia sull’avanzamento morale e civile della Comunità basato sulla ritessitura dei rapporti intergenerazionali a cui essa, la Fondazione, informa la propria azione come da missioni statutarie.