il Maggiore Mario Rossani

Continuano le celebrazioni per commemorare i cento anni dalla morte dell’eroe cassanese Medaglia d’Oro al Valore Militare, Maggiore Mario Rossani, organizzate dalla Fondazione Albenzio-Patrino di cultura e cooperazione europea in collaborazione con il Comune di Cassano delle Murge.

Dopo l’evento dello scorso 15 settembre, tenutosi in piazza Dante, nei pressi del Monumento ai Caduti, la manifestazione si sposta a Bari dove, martedì 2 ottobre, alle ore 17:30, presso il Museo Civico si terrà un seminario di studi dal titolo “La Puglia e la Grande Guerra” che vedrà alternarsi riflessioni di studiosi e autorità civili e militari sul contributo al Primo Conflitto Mondiale delle genti e della terra di Puglia.

Sono previsti gli interventi del Prefetto di Bari Marilisa Magno e del Sindaco del capoluogo Antonio Decaro. A seguire parleranno gli studiosi Leuzzi, De Frenza, Trizio e Mons. Lanzolla. Concluderà il Comandante territoriale dell’Esercito-Puglia, Gen.B. Mauro Prezioso.

Al termine del seminario, a partire dalle 20:15, nella cornice impareggiabile della Cattedrale di San Sabino a Bari avrà luogo il Concerto dell’Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari, diretta dal Maestro Vito Clemente, che eseguirà musiche di Traetta, Santoboni, Vivaldi, Castelnuovo-Tedesco nella cornice impareggiabile della Cattedrale di Bari (San Sabino).

Nel corso della serata il Maestro Domenico Nuzzaco, autore di una composizione vincitrice del bando di concorso promosso dalla Fondazione Albenzio-Patrino, dirigerà la Prima esecuzione dell’Inno a Rossani.

Nel piazzale antistante la Cattedrale, verrà presentato l’annullo filatelico di Poste Italiane dedicato al Maggiore Mario Rossani: è stata realizzata una cartolina artistica illustrata, vincitrice del bando di concorso promosso dalla Fondazione.

Sarà un’occasione di particolare pregio attesa dai filatelici, i marcofili, i collezionisti e… da chi vorrà ricordarsi cent’anni ancora di Mario Rossani e degli Eroi della Grande Guerra.

La Cantina Sociale “Luca Gentile”, nel quadro del partenariato culturale istituito con la Fondazione Albenzio-Patrino per le celebrazioni dell’anniversario dell’Eroe cassanese, nella stessa piazza, presenterà la nuova etichetta “Rossani” che accompagnerà un vino di altissimo pregio volto a ricordare il nome del glorioso Ufficiale e Patriota.

Ricordiamo che tutti gli eventi organizzati in occasione dei cento anni dalla morte del Maggiore Mario Rossani sono inseriti nel programma ufficiale delle celebrazioni per il centenario della fine della Prima Guerra Mondiale della Strutture di Missione per gli Anniversari di Interesse Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

 

Tags: ,