fbpx

“Choux” dona zeppole agli ospiti di “Villa dei Pini” per San Giuseppe e la Festa del Papà

dalla pasticceria Choux – Artigiani Pasticcieri

(foto da comunicato stampa)

Sono deliziose, irresistibili e pronte per essere consegnate agli anziani di Villa dei Pini – Residenza Sociosanitaria Assistenziale per Anziani, le zeppole che la Pasticceria Choux – Artigiani Pasticcieri, preparerà domani mattina, in occasione di San Giuseppe e della Festa del Papà.

L’emergenza che stiamo vivendo legata all’epidemia Covid-19 ci ha costretto a cambiare temporaneamente i nostri stili di vita, le nostre abitudini ed il nostro lavoro.

Le autorità ci hanno chiesto di rimanere in casa e questo implica, per molti, dover stare lontani dai propri cari.

La pasticceria Choux ed il Bar Garibaldi, che si occuperà del beverage, si sono riproposti l’obiettivo di “allietare” la giornata degli anziani con questo piccolo ma significativo gesto di solidarietà.

«Il periodo che stiamo attraversando è certamente molto particolare», afferma il Maestro Pasticciere Maurizio Bonina: «abbiamo deciso di chiudere il punto vendita ed il laboratorio, fino a data da destinarsi per il pieno rispetto delle regole, per preservare la salute dei nostri dipendenti e di quella dei nostri amati clienti i quali sono stati più volte esortati anche da noi a rimanere in casa; cerchiamo di tener loro compagnia con le nostre video ricette presenti sui nostri canali social.

In un momento così difficile vogliamo dare il nostro contributo e omaggiare i pazienti di Villa dei Pini, donando loro un dolce legato alla tradizione, sapendo quanto le tradizioni siano per loro, e per tutti noi importanti, ci sembra un gesto semplice ma efficace che può regalar loro un sorriso ed una coccola».

Le novità non terminano qui, nei prossimi giorni, infatti, la pasticceria con sede in via Convento a Cassano delle Murge, annuncerà sui propri canali social nuove e solidali iniziative.