fbpx

Cinema “Vittoria”, l’opposizione compatta torna all’attacco: «l’assordante silenzio della Di Medio&Co! Convochino le Commissioni e un Consiglio monotematico»

(foto d’archivio)

È passato un mese dall’ultimo Consiglio Comunale, quello del 20 dicembre scorso, durante il quale i gruppi di minoranza hanno presentato una mozione, trasformata in ordine del giorno, sulla questione del Cinema Vittoria.

Durante l’assise, proprio mentre la capogruppo di SìAMO Cassano Linda Catucci, prima firmataria della mozione, si apprestava ad illustrarla al Consiglio, il capogruppo di maggioranza, Pasquale Campanale, chiedeva il ritiro del punto all’ordine del giorno annunciandone uno da parte della maggioranza.

La mozione dei gruppi di minoranza è stata ritirata, ma il punto proposto dalla maggioranza non è stato più discusso poiché, con il ritiro della mozione, è decaduto l’argomento.

A un mese da quei fatti, l’opposizione compatta torna a chiedere la convocazione delle Commissioni e di un Consiglio Comunale monotematico.

Nel comunicato diffuso nella serata di ieri a firma dei gruppi PrimaVera Cassano (primo firmatario),

SìAMO Cassano e Più Cassano, intitolato «Cinema Vittoria: l’assordante silenzio della Di Medio & Co!» l’opposizione evidenzia che «troppo tempo è trascorso senza che nulla sia stato fatto dalla maggioranza Di Medio ancora in “pausa natalizia”».

«Ormai è trascorso un mese dall’ultimo Consiglio Comunale – ricordano i gruppi di minoranza – quello, cioè, celebratosi il 20 dicembre scorso, durante il quale un’arrogante maggioranza aveva tentato di inserire un ordine del giorno sulla mozione presentata a firma dei cinque consiglieri di minoranza.

Il tema, come noto, è quello del cinema Vittoria.

Stranamente, però, dopo tantissimi giorni e nonostante le nostre sincere e trasparenti aperture in Consiglio Comunale, durante il quale abbiamo dichiarato di essere pronti a celebrare Commissioni e Consigli Comunali urgenti sulla questione cinema Vittoria, ad oggi nulla leggiamo.

A questo punto noi consiglieri di minoranza abbiamo ritenuto di presentare una formale richiesta per la convocazione congiunta della prima e della seconda Commissione Consiliare permanenti sulla questione cinema Vittoria nonché una richiesta per un Consiglio Comunale monotematico sempre sul tema cinema.

Restiamo in attesa di vedere cosa farà adesso la maggioranza che dovrà obbligatoriamente dar seguito alle istanze presentate dai gruppi di minoranza».