fbpx

Convocato per mercoledì 6 novembre il Consiglio Comunale di Cassano delle Murge

la Sala Consiliare di Cassano delle Murge (foto d’archivio scattata da Annarita Mastroserio)

Sono sei i punti all’Ordine del Giorno del Consiglio Comunale convocato dalla presidente Antonella Gatti per mercoledì prossimo, 6 novembre, presso la Sala Consiliare di piazza Rossani.

Quattro riguardano il bilancio, c’è poi la convenzione per il Segretario Comunale e una mozione presentata dai gruppi di minoranza PrimaVera Cassano, SìAMO Cassano e Più Cassano.

Il Consiglio Comunale si riunirà alle ore 15:30.

Nel caso in cui non vi sia il numero legale, il Consiglio si terrà, in seconda convocazione, il giorno seguente, giovedì 7 novembre sempre alle ore 15:30.

Di seguito l’Ordine del Giorno del Consiglio Comunale del 6 novembre:

  1. Ratifica variazione urgente di cui alla DGC n.96 del 03/10/2019;
  2. Riconoscimento di legittimità e finanziamento di debito fuori bilancio ex art.194, lett. A) D. Lgs. 267/00 portato da sentenza esecutiva n.820/19. R.G. 153/18 G.d.P. di Bari nel giudizio Petrone Maria Angela c/ Comune di Cassano delle Murge;
  3. Riconoscimento di debito fuori bilancio ex art.194, lett. A) D. Lgs. 267/00 portato da sentenza esecutiva n.1107/18 R.G. n.265/16 G.d.P. di Bari – giudizio Cannelonga Antonella c/ Comune di Cassano delle Murge;
  4. Riconoscimento di legittimità e finanziamento di debito fuori bilancio ex art.194, lett. A) D. Lgs. 267/00 portato da sentenza esecutiva n.1273/19 R.G. 1514/18 dal Tar Puglia Bari nel ricorso D’Ambrosio Soc. Agricola Srl c/ Comune di Cassano delle Murge;
  5. Convenzione Segretario Comunale ex art.30, comma 1 e art. 98 comma 3 del D. Lgs. 267/2000;
  6. Mozione ex art.41 del regolamento del Consiglio Comunale presentata in data 30/10/2019, prot.13420, dai Consiglieri T. Santorsola, A. Catucci, D. Del Re, A. Venezia, R. Lapadula.