fbpx

«Corri la TUA Race 2020 insieme a tutta Europa»

dall’Ufficio Stampa del Comitato Regionale di Komen Italia

Anche in Puglia, quest’anno Komen Italia lancia una inedita edizione della più grande manifestazione al mondo per la lotta ai tumori al seno. Eventi in sicurezza il 25, 26 e 27 settembre. Sport e benessere, laboratori e attività social all’insegna della solidarietà

La Race for the Cure è la più grande manifestazione per la lotta ai tumori al seno in Italia e nel mondo. L’edizione 2020, per evidenti ragioni di sicurezza, prevede singoli eventi diffusi sul territorio e online. Komen Italia nell’ultimo fine settimana di settembre ha organizzato manifestazioni in 7 città italiane (Bari, Bologna, Brescia, Matera, Roma, Napoli e Pescara) e in contemporanea da 23 paesi europei.

«Quest’anno viviamo un’esperienza nuova e diversa a causa delle esigenze in sicurezza Covid – dichiara Linda Catucci, presidente del Comitato Regionale Puglia di Komen Italia. – Abbiamo cercato, nonostante tutto, di essere vicini a tutte le Donne in Rosa e alle loro famiglie attraverso il sostegno di attività online. Abbiamo sempre fortemente creduto nella collaborazione con le istituzioni nella nostra mission di utilità sociale, affinché ognuno di noi possa essere educato alla cultura della prevenzione. Il Covid ferma la Race in presenza, ma non ferma le nostre attività in sicurezza per dare conforto a tutte le donne con patologie tumorali. La pandemia non ferma il tumore al seno – conclude la presidente Catucci – ed è per questo che in noi è forte la voglia e la forza di andare avanti nonostante le mille difficoltà».

Per partecipare a Corri la tua Race è sufficiente iscriversi a una squadra o crearne una nuova su www.raceforthecure.it e trovare poi il proprio modo per attivarsi (ad esempio: correre nel parco sotto casa, passeggiare nel proprio quartiere, creare un evento “speciale” o prendere parte a una delle tante attività che saranno organizzate nella città di Bari) e condividere la propria testimonianza sui canali social ufficiali dell’iniziativa.

Linda Catucci, presidente del Comitato Susan G. Komen Puglia (foto d’archivio)

Per far parte della squadra pugliese, basta inserire il codice “1CC0EDEF” sulla pagina del TEAM PUGLIA Komen: https://www.raceforthecure.eu/it/Participants/Team/Id/2319.

Tutti i contenuti social pubblicati dai partecipanti saranno raccolti in un unico spazio online, il Social Wall: un luogo dove potremo essere finalmente vicini, uniti per la lotta ai tumori del seno. Basterà pubblicare una foto o un video utilizzando gli hashtag ufficiali della manifestazione #RFTC2020 #raceforthecure #komenitalia e taggando @komenitalia.

Saranno giorni ricchi di iniziative dedicate a salute, sport, benessere. Sono previsti presidi per le iscrizioni e appuntamenti con attività sportive come nordic walking, yoga e SUP. E poi laboratori, percorsi formativi e iniziative che costituiranno i punti di incontro di chi è impegnato nel volontariato sociale e nell’educazione alla prevenzione.

A Bari, gli appuntamenti con i Corner Komen Puglia per iscriversi a “Corri la TUA Race”, far parte del TEAM PUGLIA e indossare la maglia sociale sono in via Argiro (altezza civico 51) il 25 (dalle 10.30 alle 20), il 26 (dalle 15 alle 20) e 27 settembre (dalle 10.30 alle 20) e presso Decathlon (25, 26 e 27 dalle 10 alle 20).

Questi sono alcuni dei numerosi eventi in programma (calendario completo su https://www.komen.it/race/attivit%C3%A0-a-bari-per-corri-la-tua-race/): venerdì 25 presso Decathlon Bari, alle 16 appuntamento con “Run & Yoga”, tecniche per la corsa efficace e mini sessioni yoga per il corpo e la mente. Sabato 26, presso Orto Domingo in via Lucarelli a Bari, dalle 10 alle 13 una giornata all’insegna del benessere psicofisico: laboratori creativi, percorsi nel verde, prosa e pizzica. Sabato 26, presso la Masseria Chinunno (Altamura, via Foresta Mercadante km 10), alle 16 parte la “Nordic Walking e camminata sportiva” (info tel 333 4310793333 2182115). Domenica 27, dalle 9 al Molo S. Antonio di Bari (info tel 335 1239711), si può scoprire il mondo del SUP con “Supraceforthecure Big Eye Experience”, pagaiando in dolcezza nelle acque del vecchio porto cittadino.

Eventi e laboratori sono stati organizzati allo scopo di sensibilizzare la popolazione sull’importanza della prevenzione e di uno stile di vita sano, tramite l’azione diffusa da Komen Italia per mezzo di piccoli contributi e adesioni per nuovi progetti destinati alla lotta ai tumori del seno. In tal modo si esprime solidarietà alle “Donne in Rosa” che hanno affrontato il tumore, testimoniando che da questa malattia si può guarire.

In 20 anni di storia, la Race for the Cure ha dato un contributo inestimabile alla lotta ai tumori al seno in Italia. Grazie alle 56 edizioni organizzate in 7 città italiane (Bari, Bologna, Brescia, Matera, Roma, Napoli e Pescara) e alla generosità di oltre un milione di iscritti e centinaia di aziende, Komen Italia dal 2000 ha investito oltre 18 milioni di euro in 960 nuovi progetti volti alla prevenzione, alla ricerca e al miglioramento delle cure oncologiche. Tutti gli eventi sono organizzati dalla Susan G. Komen Italia con i fondi raccolti dai programmi di Prevenzione a sostegno delle donne colpite da tumore al seno.