fbpx

Covid-19 e diritto al voto: le istruzioni dell’Amministrazione Comunale per il voto domiciliare

Il Comune di Cassano delle Murge ha diffuso, stamattina, un avviso riguardante le modalità di partecipazione al voto per coloro che volessero esprimere la propria preferenza pur essendo sottoposti a isolamento domiciliare o fossero positivi alla Covid-19.

«In relazione alle Consultazioni Elettorali, previste per i giorni 20 e 21 settembre 2020, ai sensi e per gli effetti delle norme vigenti in materia elettorale – si legge nell’avviso pubblicato sul sito istituzionale dell’Entegli elettori/trici che intendono esercitare il diritto di voto presso il proprio domicilio impossibilitati per motivi di sicurezza per gli effetti della crisi epidemiologica Covid-19, possono presentare istanza corredata da certificazione medica all’Ufficio Elettorale Comunale che provvederà a segnalare all’apposita sezione elettorale Covid-19 le generalità dell’elettore interessato al voto».

Per informazioni è possibile contattare l’Ufficio Elettorale Comunale al numero 080 3211503 o via mail all’indirizzo elettorale.cassanodellemurge@pec.rupar.puglia.it.

Una situazione che, fino a pochi giorni fa, non sembrava interessare il Comune di Cassano delle Murge ma che ora diventa fondamentale visto che i casi di Covid-19 sembrano destinati a salire: sarebbero almeno 5, infatti, le persone attualmente positive al coronavirus registrate nel nostro paese. Il numero, però, potrebbe diventare più consistente nelle prossime ore, mano a mano che arrivano le ufficializzazioni dal Dipartimento di Prevenzione della ASL.

Il capogruppo di PrimaVera Cassano, Teodoro Santorsola, ha intanto comunicato, attraverso un video pubblicato su Facebook, la propria negatività al tampone che ha effettuato nei giorni scorsi a seguito della positività di un componente del suo nucleo familiare. Il sospetto della positività del rappresentante politico cassanese ha indotto l’Amministrazione Comunale a promuovere una sanificazione preventiva dei locali del Municipio in piazza Moro.