fbpx

Crapis reggente dell’IISS Leonardo da Vinci. Gli auguri dell’on. Angiola (M5S)

dall’on. Nunzio AngiolaMoVimento 5 Stelle

l’IISS “Leonardo da Vinci” di Cassano delle Murge (foto d’archivio)

Il liceo “Leonardo da Vinci” di Cassano delle Murge (I.I.S.S.), a causa del calo di iscrizioni, è andato a “reggenza” dal prossimo e imminente anno scolastico.

La Direttrice dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia, dott.ssa Anna Cammalleri, ha conferito al prof. dott. Claudio Crapis, dirigente scolastico della S.S. di primo grado “Padre Pio” di Altamura, l’incarico di “dirigente reggente” per l’a.s. 2019-2020.

Il prof. Claudio Crapis, prima di diventare Dirigente scolastico, ha insegnato per molti anni al Liceo di Cassano delle Murge discipline di ambito umanistico e, inoltre, risiede con la propria famiglia a Cassano delle Murge e pertanto possiede una notevole conoscenza delle problematiche dell’Istituto e del territorio cassanese e murgiano.

Su sollecitazione di alcuni docenti del Liceo, nelle scorse settimane ho contattato il prof. Crapis, facendogli giungere l’auspicio di presentare domanda di messa a disposizione. Oggi con piacere apprendiamo che l’USR, nell’esercizio delle sue prerogative, ha selezionato, tra le numerose pervenute, la domanda di Crapis, a testimonianza delle sue qualità e capacità umane e professionali.

Auspico che, grazie a tale nomina, il Liceo di Cassano delle Murge possa ritornare ad essere autonomo, evitando in tale modo l’accorpamento con Istituti di località limitrofe.

Un cordiale saluto al preside reggente e un augurio di buon lavoro a tutto il corpo docente. Un augurio di ogni bene agli studenti e ai cittadini di Cassano delle Murge.