fbpx

Decreto del Presidente del Consiglio, il CineTeatro Apulia sospende le attività

il logo del CineTeatro Apulia realizzato da Titti Nuzzaco con Domenico Sciacovelli

In ottemperanza alle disposizioni del DPCM emanato ieri, 4 marzo, dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, anche il CineTeatro Apulia sospende le attività fino a data da stabilirsi.

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, all’art. 1 punto b, stabilisce che «allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del COVID-19 sull’intero territorio nazionale […] sono sospese le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura, ivi inclusi quelli cinematografici e teatrali, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato, che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro».

Pertanto, il CineTeatro Apulia sospende le proiezioni e le manifestazioni previste che sono rimandate a data da destinarsi, secondo le prossime disposizioni governative.