fbpx

Domenica 18 novembre il secondo Microchip Day al canile Dog House

Domenica 18 novembre, dalle 9:00 alle 12:00, presso il Canile Comunale Dog House di Cassano delle Murge (sito in contrada Cerritiello) si terrà la seconda edizione del Microchip Day.

L’evento è organizzato dall’’A.N.T.A. Onlus, gestore del canile, con il patrocinio del Comune di Cassano delle Murge e la collaborazione del Servizio Veterinario della ASL di Bari.

Durante la prima giornata di Mircochip Day, svoltasi domenica il 30 settembre scorso, sono stati microchippati 33 cani e, scrivono gli organizzatori, «dato il vivo entusiasmo mostrato nei confronti dell’iniziativa da parte di molti cittadini» si è deciso di replicare.

Il microchip, ricordiamo, è una piccola capsula di vetro biocompatibile, del tutto inerte, delle dimensioni di 11×2 millimetri che non provoca reazioni di rigetto al cane. Non influisce sullo stato di salute, non è doloroso e non comporta rischi per il cane.

Il microchip permette di identificare l’animale con una duplice tutela sia per l’animale sia per il padrone.

Il microchip è obbligatorio per legge e la mancata osservanza di tale obbligo comporta sanzioni penali.

Tutti gli interessati all’applicazione gratuita del microchip e all’iscrizione all’anagrafe canina per il proprio amico a quattro zampe dovranno presentarsi presso il canile comunale Dog House muniti di documento di riconoscimento e codice fiscale, sia in originale sia in copia e libretto sanitario del proprio pelosetto.

Per ulteriori informazioni è possibile chiamare al 333 2350792.