fbpx

Domenica il Congresso del PD. Gli iscritti pianteranno alberi su via Fra Diavolo «come simbolo di impegno sul territorio»

(foto d’archivio)

Il Partito Democratico di Cassano delle Murge si prepara al congresso che, come annunciato circa un mese fa dal presidente della sezione Pino Scatigna, si terrà domenica prossima, 17 novembre 2019.

A partire dalle ore 16:30 gli iscritti al circolo cittadino del PD sono convocati presso la sede di via Indipendenza 15 per procedere al voto per il nuovo segretario di sezione.

Ad oggi l’unica candidatura ufficiale è quella di Enza Battista, ex assessore della Giunta Lionetti e candidata alle scorse elezioni con PrimaVera Cassano. Una candidatura “forte” anche dell’endorsement del segretario dimissionario Davide Pignatale e del sostegno del “gruppo” consolidato del PD cassanese.

Oltre al segretario, domenica il Partito Democratico di Cassano delle Murge eleggerà anche il nuovo organismo direttivo. La lista a sostegno di Enza Battista verrà resa nota domenica, prima di procedere alle operazioni di voto.

Ulteriori candidature alla segreteria del circolo cittadino potranno essere presentate entro la giornata di domenica (compresa). Nel caso in cui non ve ne fossero, il segretario verrà “nominato” per alzata di mano.

Gli iscritti al Partito Democratico di Cassano delle Murge, inoltre, «come simbolo del progetto politico e di impegno del partito sul territorio», domenica mattina saranno impegnati nella piantumazione di alcuni alberelli sulla strada che conduce a Frà Diavolo (in caso di maltempo l’iniziativa verrà rinviata a data da destinarsi).