fbpx

DPRU: venerdì la presentazione alla cittadinanza

DPRU2Cassano a passo spedito verso la sua riqualificazione urbana.

Venerdì 10 aprile, presso la sala conferenze della biblioteca comunale, a partire dalle ore 18, sarà presentato alla cittadinanza il Documento Programmatico di Rigenerazione Urbana (DPRU).

Nel DPRU prendono finalmente corpo le parole “Cassano come ti vorrei”, lo slogan scelto per il percorso che nelle sue diverse tappe ha cercato la definizione delle migliori strategie di trasformazione e sviluppo sostenibile del paese, con l’obiettivo di rigenerare aree urbane ed edifici secondo i sogni e le nuove esigenze della collettività, nella prospettiva di valorizzarne la storia, l’economia e la cultura locale.

Un documento che è frutto del lavoro di tutta una collettività – singoli cittadini, associazioni, imprenditori, mondo della scuola – chiamati in questi ultimi mesi a pensare la “Cassano del futuro” e ad elaborare insieme all’istituzione locale gli strumenti di intervento più opportuni per favorire il cambiamento di scenario.

Tutto questo in linea con le visioni e le norme del Piano Paesaggistico Territoriale Regionale, recentemente approvato dalla Regione Puglia, che nel perseguire la promozione e la realizzazione di uno sviluppo socioeconomico sostenibile e durevole e di un uso consapevole del territorio, punta, tra l’altro, proprio sulla conservazione e sul recupero degli aspetti e dei caratteri peculiari dell’identità sociale, culturale e ambientale della comunità.

Il DPRU sarà presentato dal sindaco, Vito Lionetti, dal vice sindaco e assessore alla Qualità e Assetto del Territorio, Davide Del Re, dal responsabile del Settore Urbanistica, Domenico Petruzzellis, e dal Gruppo di Lavoro che ha seguito passo passo la definizione del Documento, coordinando le fasi di ascolto della cittadinanza e provvedendo alla elaborazione definitiva del DPRU: arch. Pasquale Tufariello, arch. Rosa Giacomobello, arch. Michele Liuzzi, arch. Tiziana Pagone, ing. Antonio Di Giulio.

Parteciperà all’incontro la vice presidente della Regione Puglia e assessore alla Qualità del Territorio, prof.ssa Angela Barbanente.