fbpx

E-Parks: workshop a Monte Sant’Angelo su Diversabilità ed accessibilità Aree Naturali

Il 3 e 4 dicembre a Monte Sant’Angelo (ore 9.00), presso la sede del Parco Nazionale del Gargano si è tenuto il workshop “Diversabilità ed accessibilità delle Aree Naturali Protette e dei Parchi: le opportunità del metodo “E-Parks”, nell’ambito del progetto di cooperazione E-Parks, finanziato dall’unione Europea con il Programma di Cooperazione Grecia-Italia 2014-2020.

Nel corso dell’incontro, è stato presentato il Disciplinare Tecnico Marchio di Qualità per il miglioramento dell’accessibilità ai servizi turistici culturali ed amministrativi per le persone diversamente abili realizzato dall’Università di Foggia, ed è stata illustrata l’attività di INSEGNAMENTO ASBI, specializzato nella promozione sociale delle attività di immersione subacquea per i non vedenti e le persone con disabilità motorie, come veicolo culturale e di integrazione volto a raggiungere la massima autonomia motoria e percettiva.

Focus anche sulla tematica del Design for All e sui problemi di accessibilità nella progettazione del software con la presentazione delle soluzioni informatiche per l’accesso ai Parchi ed alle are Naturali Protette, e l’illustrazione dei casi pilota per il miglioramento dell’accessibilità al Parco Nazionale del Gargano.

La partecipazione al workshop dava diritto al riconoscimento dei crediti formativi professionali per l’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Foggia.