fbpx

Elezioni Europee, Zullo: «grazie Puglia! Fitto è il pugliese più votato. Premiato il progetto con la Meloni»

dai consiglieri regionali di Direzione Italia Ignazio Zullo, Francesco Ventola, Luigi Manca, Renato Perrini e Giannicola De Leonardis

Raffaele Fitto con Giorgia Meloni (foto Google)

Una sola parola: straordinario! Il risultato raggiunto in Puglia da Raffaele Fitto è per noi motivo di grande orgoglio: con oltre 87mila voti, dei quali oltre 55mila solo nella nostra regione, è il candidato più votato solo dopo Matteo Salvini.

Tutto questo non può non costituire un grande stimolo a proseguire con più forza e passione il progetto avviato con Giorgia Meloni, nella convinzione che soprattutto al Sud e in Puglia ci sia la possibilità di una nuova stagione politica per il centrodestra in grado di riportare alle urne elettori che nel corso di questi anni si erano allontanati.

I voti ottenuti da Fitto hanno contribuito a rendere la percentuale di Fratelli d’Italia (8,9%) una delle più alte nel nostro Paese.

Un successo ottenuto, non in modo estemporaneo: i pugliesi ci percepiscono presenti e attenti ai loro problemi e riconoscono in noi serietà e competenza, per questo ci premiano e ci danno fiducia.

Una bella risposta per tutti coloro che hanno ‘gufato’ sull’elezione di Raffaele Fitto considerandolo ‘finito’ politicamente, voltandogli le spalle come uccelli migratori in cerca di posti al ‘sole’. È chiaro che gli elettori sanno di chi possono fidarsi e di chi, invece, no. La lealtà e la coerenza sono valori che a lungo termine premiano.

E ora tutti al lavoro per far crescere il progetto politico, i risultati di oggi sono solo l’inizio.