fbpx

Emergenza rischi ambientali: come prevenire? Venerdì un convegno in Sala Consiliare

Venerdì 22 marzo 2019, alle 17:30, nella Sala Consiliare di piazza Rossani si terrà un convegno/dibattito, promosso dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Cassano delle Murge e dal Centro di Educazione Ambientale Comunale Solinìo Village, per discutere delle attività per la conoscenza dei reali rischi dell’inquinamento odierno sulle generazioni future.

Quanto l’inquinamento condiziona l’organismo umano? E quanto può influire sulle nuove generazioni?

Cosa si può fare per limitare al massimo i rischi di contaminazione? Dopo le manifestazioni di piazza del movimento creato dalla piccola attivista svedese, Greta, per denunciare i cambiamenti climatici, cui anche la comunità cassanese ha partecipato con un flash mob di sensibilizzazione, come risponderanno i grandi del mondo all’emergenza?

Un problema di importanza globale: i piccoli sono particolarmente sensibili, già ancora prima di nascere, nel ventre materno, agli agenti inquinanti siano essi particelle presenti nell’aria o residui di pesticidi negli alimenti.

Di questo tema se ne parlerà, in un incontro organizzato dal Comune di Cassano delle Murge, venerdì 22 alle 17 in sala consiliare insieme al sindaco Maria Pia Di Medio ed al pediatra Vito Romanelli. L’appuntamento, aperto a tutti, è organizzato dall’assessorato all’ambiente e dal centro di educazione ambientale del Comune nell’ambito delle attività per la conoscenza dei rischi reali dovuti all’inquinamento odierno sulle nuove generazioni.

Il Convegno è una delle attività che il Comune di Cassano delle Murge organizza nell’ambito delle iniziative per promuovere l’adesione alla rete delle città italiane dell’Organizzazione Mondiale della Salute “Città Sane”.