fbpx

Emergenza sanitaria: modalità di svolgimento del servizio farmaceutico a Cassano delle Murge

(foto Google)

Le farmacie di Cassano delle Murge continueranno a svolgere la propria attività a battenti aperti, rispettando però le norme previste per limitare ed evitare il contagio da coronavirus.

È quanto comunicano, con una nota inviata al Servizio Farmaceutico Territoriale, all’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Bari e BAT e al sindaco del Comune di Cassano delle Murge, i gestori delle tre farmacie cassanesi: Farmacia “Giorgio”, Farmacia “Palazzo” e Farmacia “Madonna degli Angeli”.

Recepita la nota n. 1495 della Regione Puglia del 12 marzo 2020, i titolari delle farmacie di Cassano delle Murge comunicano che le farmacie continueranno ad operare a battenti aperti limitando l’accesso a max 3 persone per volta per consentire le distanze regolamentate dai decreti nazionali; modificheranno da subito gli orari pomeridiani di apertura al pubblico restando aperti dalle 15:30 alle 19:00 avendo constatato la rarefazione di circolazione dei cittadini dopo questo orario, oltre che per motivi di sicurezza personale; conserveranno tutte l’estensione di orario al sabato mattina; la domenica pomeriggio la farmacia di turno opererà a battenti chiusi  al fine di consentire riposo ai dipendenti, oltre che per i motivi di sicurezza su citati.

«Contestualmente dichiariamo la nostra disponibilità TOTALE a modificare quanto comunicatovi all’insorgere di qualunque esigenza che richieda il nostro impegno di carattere Regionale o Comunale», concludono i farmacisti cassanesi nella nota informativa.