fbpx

Escursione crepuscolare per ammirare il Pulo sotto le stelle con Trekking Cassano

(foto Trekking Cassano)

È ormai consuetudine, per il gruppo Trekking Cassano, “rendere omaggio” al Pulo di Altamura: appuntamento che si rinnova sabato prossimo, 22 giugno, con la suggestiva escursione crepuscolare proposta dal coordinatore Nicola Diomede.

La passeggiata sarà anche occasione per raccogliere fiori di iperico, come già accaduto sabato scorso quando gli escursionisti hanno visitato il sito di Sant’Angelo in Criptis accompagnati dalla luna piena, per cimentarsi nella preparazione dell’utilissimo “Olio rosso di iperico” (anche se con un giorno di ritardo sul solstizio d’estate, come previsto dalla tradizione per la raccolta).

Protagonista dell’escursione, però, sarà come detto il « meraviglioso sito murgiano dal grande fascino naturalistico e paesaggistico, da ammirare sotto le stelle e che, tra l’altro, offre una copiosa fioritura di iperico o Erba di San Giovanni (Hypericum perforatum)».

Questa grande dolina carsica, polo di attrazione turistica, spiega Diomede «lascia sempre i visitatori estasiati per il panorama che offre, sia che la si guardi di giorno o illuminata soltanto dalla flebile luce della luna e delle stelle, donando sempre un’atmosfera magica, in qualsiasi periodo dell’anno».

Questo enorme cratere circolare, che nell’asse maggiore misura una larghezza di 550 metri con una profondità di 92 metri, originata da erosione carsica sotterranea seguita da crollo, presenta numerose grotte e pozzi carsici, cavità che nel periodo estivo non sono visitabili per evitare di disturbare la nidificazione di fauna protetta (chirotteri o altro).

il percorso “Sara.122” dell’escursione di sabato 22 giugno (foto Trekking Cassano)

Il tracciato previsto per l’escursione di sabato 22 giugno è lungo circa 7 km ed è molto accidentato e ricco di pietre, erba alta e piante spinose che impongono l’uso di scarponcini da trekking e pantaloni lunghi, oltre che di un bastone ed una torcia a pile.

Il gruppo partirà dall’osservatorio sul Pulo verso lo Iazzo di Griffi, proseguendo lungo l’impervio sentiero che attraversa, a mezza costa, la parete nord del Pulo; un ampio giro nell’area ad ovest della dolina porterà i trekkers su dei tratturelli e lungo un impluvio erboso, verso il rudere di Masseria Fuliggine ed infine al rientro al punto iniziale.

Per chi parte da Cassano l’appuntamento è, come di consueto, presso il Liceo Scientifico in via padre Angelo Centrullo alle ore 19:00; per chi, invece, parteciperà all’escursione venendo da fuori paese, l’appuntamento è alle 19:30 presso lo svincolo del Pulo dalla S.S. 96 (Bari-Altamura, subito dopo lo Scalo Ferroviario di Pescariello) con indicazioni stradali color marrone.

L’escursione si completerà verso le ore 23:00, «con il consueto spuntino in piedi sotto le stelle, con il contributo di tutti i partecipanti (della serie ognuno porta qualcosa, da consumare rigorosamente con le mani senza uso di posate e piatti!)».

(foto Trekking Cassano)