fbpx

Escursione serale di ferragosto nella pineta di Monte Cucco con Trekking Cassano

(foto Trekking Cassano)

«Archiviata la splendida serata di sabato scorso al Pulo, che ci ha regalato un’anteprima dell’imminente notte di San Lorenzo con la chiara visione di una luminosa stella cadente (il vino primitivo non lo avevamo ancora gustato!), spostiamo l’attenzione escursionistica al prossimo evento di ferragosto con un tracciato più agevole, tra il rimboschimento di conifere e scampoli di querce di Monte Cucco, al margine nord-ovest della Foresta Mercadante».

Nicola Diomede, coordinatore del gruppo Trekking Cassano, presenta l’escursione prevista per sabato 15 agosto offrendo a coloro che non sono partiti per le ferie, la possibilità di «rinfrescarsi le idee per la sera di ferragosto» con «questa escursione crepuscolare/notturna nel fresco della pineta, osservando il cielo alla ricerca delle ultime tracce luminose delle Perseidi, visibili fino al 24 agosto».

Il tracciato proposto da Diomede è lungo circa 8 km e non particolarmente impegnativo: segue le piste sterrate nel rimboschimento di conifere a nord della SP 18, in territorio di Grumo, compreso tra il bosco La Resèga ed i ruderi delle antiche masserie Scippa e Gravattale.

Consigliate le scarpe da trekking, con pantaloni lunghi, bastoncini, acqua e torcia al seguito.

L’appuntamento è sempre alle ore 19:00 presso il Liceo Scientifico a Cassano, limitato ad un numero massimo di 25 partecipanti che dovranno prenotare la propria presenza con un messaggio sulla pagina Facebook di Trekking Cassano (ricevendo conferma), con successivo trasferimento in auto verso contrada Visceglie – Monsignore per il parcheggio e la partenza a piedi.

L’escursione si concluderà verso le ore 23:00 con il rientro.

il percorso “Sara.11/b” dell’escursione di sabato 15 agosto (foto Trekking Cassano)