fbpx

Escursione serale sulle splendide colline panoramiche di Cassano

(foto Trekking Cassano)

Come ogni anno, tra gli itinerari crepuscolari estivi, il gruppo Trekking Cassano non può tralasciare la passeggiata sulle meravigliose colline a sud-ovest di Cassano delle Murge che offrono sempre bellissimi scorci panoramici sul paese e sulla costa barese.

«Questo è un tracciato che prediligo – spiega il coordinatore del gruppo Nicola Diomede – perché attraversa luoghi naturalistici molto suggestivi che dal gradone murgiano guardano sull’abitato e da cui, mi sembra spesso di percepire un grido disperato salire verso il cielo… “Ehi voi cittadini di questa splendida Cassano, perché mai con la vostra insensibilità state insozzando d’immondizie questo prezioso territorio, distruggendo e vanificando le sue grandi potenzialità, il vostro stesso futuro e le legittime aspettative turistiche che potrebbero dar pane e lavoro ai vostri figli!!!!”. Un grosso dilemma inascoltato da molti…!».

Per sabato 12 settembre, dunque, Trekking Cassano torna su questo percorso sempre intrigante che tocca Serre Laudati, Mazzacavallo, il Costone di Bruno, la Collina Santa Lucia, la Dolina di Santiquando, la Grotta Nisco e la Collina Riformati, tutti luoghi che offrono viste panoramiche diverse ma sempre mozzafiato.

Il tracciato è lungo circa 7-8 km ed è misto con alcuni tratti impegnativi ed accidentati, con diverse salite brevi ma ripide e richiede l’uso di scarpe da trekking per proteggere le caviglie e pantaloni lunghi, con al seguito un po’ d’acqua e una torcia a pile.

L’appuntamento è alle ore 19:00, presso il Liceo Scientifico a Cassano.

La partecipazione è limitata ai 25 interessati che avranno prenotato la propria presenza con messaggio sulla pagina Facebook di Trekking Cassano (ricevendo conferma).

Il termine dell’escursione è previsto per le ore 23:00.

il percorso “Sara.5/c” dell’escursione di sabato 12 settembre (foto Trekking Cassano)