fbpx

Esperienza positiva per due piccoli cestisti della Murgiabasket Cassano al Torneo di Pasqua. Riprendono gli allenamenti in vista degli impegni del week end

i due ragazzi della Murgiabasket Cassano, Mattia Quinto (secondo da sinistra) e Carmen Campanale (ultima a destra) con i compagni di squadra al Torneo di Pasqua (foto Murgiabasket Cassano)
i due ragazzi della Murgiabasket Cassano, Mattia Quinto (secondo da sinistra) e Carmen Campanale (ultima a destra) con i compagni di squadra al Torneo di Pasqua (foto Murgiabasket Cassano)

Grazie alla collaborazione con lo Sporting Club Bitonto, due ragazzi della Murgiabasket Cassano hanno partecipato al Torneo di Pasqua (riservato ai nati nel 2004/2005, ammessi 2006) organizzato dalla società laziale dell’Aprilia con gironi organizzati ad Anzio, Nettuno, Terracina e appunto Aprilia.

I cestisti cassanesi Mattia Quinto e Carmen Casamassima, aggregati alla squadra di Bitonto, hanno partecipato alla manifestazione nazionale, inseriti nel girone di Anzio con la squadra locale del Basket Anzio e l’Alfa Omega Ostia… I ragazzi erano ospiti presso le famiglie dei giocatori dell’Anzio. La squadra pugliese si è classificata al 20 posto su 34 partecipanti. La manifestazione è stata vinta della squadra romana delle Frecce Romane che ha sconfitto in finale i giovani atleti della Mens Sana Siena.

Nella finalina per il 3° e 4° posto ha prevalso la squadra del Basket Aquila contro i giovani della Reyer Venezia.

Il responsabile del centro cassanese Filippo Quinto è soddisfatto da quanto fatto dai ragazzi, considerando anche il fatto che Mattia è nato nel 2006 e Carmen è stata l’unica rappresentante femminile del gruppo.

Domenica 12 aprile, invece, la squadra Under 14 composta da Paolo Debellis, Daniel Obando, Giuseppe Capodiferro e Giuseppe Sergio, parteciperà alla fase regionale del Join the Game (gare 3vs3) grazie al successo nella fase provinciale svoltosa a Santeramo in Colle. La fase regionale, invece, si terrà a Brindisi.

Un “in bocca al lupo” per i ragazzi della Murgiabasket per il raggiungimento di un risultato già importante.

Dopo le festività pasquali riprenderanno anche i campionati giovanili con l’Under 14 che giocherà in casa, nella palestra del Liceo scientifico, contro i pari età dell’Action Now Monopoli. Gara fondamentale per mantenere il terzo posto in classifica.

Sabato 11 aprile incontro in quel di Bitonto per i ragazzini nati nel 2005/2006 in preparazione di tornei più importanti che si svolgeranno il 3 maggio a Latiano (Brindisi) e 7 giugno Mesagne (Brindisi). Tornei interregionali che vedranno presente la compagine cassanese della Murgiabasket.

Il responsabile del centro, Filippo Quinto impegnato nell’organizzazione delle manifestazioni che vedranno la presenza dei propri ragazzi,  è contento dei risultati fin qui ottenuti oltre a quello che si sta facendo per la loro crescita, inoltre ringrazia i genitore dei ragazzi.