fbpx

“Falco Grillaio, cittadino delle Murge”. Escursione crepuscolare dal Centro Storico di Cassano a contrada Cristo-Fasano

dal Circolo Legambiente di Cassano delle Murge

locandina grillaio cittadino della murgiaOrmai da molti anni la cittadina di Cassano è diventata testimone di un interessante fenomeno di invasione pacifica, da parte di un simpatico rappresentante della fauna murgiana protetta, il Falco grillaio o Falco naumanni, un piccolo rapace della famiglia dei Falconidi che sverna nell’Africa subsahariana e ritorna da noi in primavera per nidificare nelle piccole cavità disponibili sui tetti del centro storico, specie di quelle case antiche disabitate da tempo.

Ricordo che già una decina di anni fa, osservavo dalla mia finestra una coppia di questi falchetti che tornavano ogni anno a nidificare proprio sotto le tegole del tetto di fronte, su una via Santeramo molto trafficata che a quanto pare non li disturbava affatto.

Ormai da tempo, siamo abituati alle evoluzioni di questo piccolo falchetto a caccia di insetti che ha quasi sostituito il volo delle rondini, diventando una simpatica attrazione per i cittadini o i turisti, che nel tardo pomeriggio passeggiano tra i vicoli del borgo antico, ammirando le lezioni di volo con cui insegnano i “rudimenti del mestiere” ai loro piccoli.

Anche questa simpatica peculiarità, ormai acquisita da Cassano ed in analogia a quanto già fatto con le orchidee spontanee (ricordo ”Cassano, orchidea delle Murge”), non poteva che essere un aspetto su cui focalizzare l’attenzione del nostro Circolo Legambiente per contribuire a valorizzare, difendere il territorio e rilanciare quell’immagine turistica necessaria a far decollare la nostra economia ed i nostri prodotti tipici, fornendo quindi “input” e stimolo per decidere, in sinergia con l’associazione Apulia Country, l’agriturismo Fasano ed in stretta collaborazione con gli esperti della LIPU, di organizzare una giornata dedicata al “Falco grillaio, cittadino delle Murge”. Non poteva mancare naturalmente il patrocinio del Comune di Cassano e del Parco dell’Alta Murgia.

il percorso dell'escursione in occasione di "Falco Grillaio, cittadino delle murge" (foto Nicola Diomede)
il percorso dell’escursione in occasione di “Falco Grillaio, cittadino delle murge” (foto Nicola Diomede)

Nel programma dell’evento (i dettagli sul sito https://www.facebook.com/events/1597367217181598/) è prevista anche una stimolante escursione crepuscolare di circa 7 km, che partirà alle ore 19.00 dal centro storico di Cassano (Palazzo Miani Perotti, sede della biblioteca civica) e lungo un interessante percorso misto tra Serre di Laudati, Mass. Lopez, Mass. Grippoli, Mass. Ruotolo, porterà i partecipanti fino all’agriturismo Fasano per il proseguo della festa, allietata da musica tipica e tradizionale, stand gastronomici con menu tipici e vegetariani ed animazione per i bambini.

Per consentire di parcheggiare le auto presso l’area della festa è stato previsto il raduno in agriturismo per i soli autisti di coloro che vorranno partecipare all’escursione, con servizio cortesia di accompagnamento in paese.

L’appuntamento quindi per le auto degli escursionisti è alle ore 17.00 in P.zza Dante (all’ingresso di Cassano per chi viene da Bari, con il Monumento ai Caduti), con il successivo trasferimento nel Centro Storico dove lasciare i passeggeri e proseguire fino all’agriturismo per il parcheggio ed il ritorno in paese.

La partecipazione all’evento è libera, gratuita ed è consigliato dotarsi, per gli escursionisti, di scarpe da trekking, pantaloni lunghi, acqua e torcia elettrica.