fbpx

Giovani del Sud del Mediterraneo e media tradizionali e online, aperto il bando

Aperto il bando “Empowerment of young women and men in the Neighbourhood South through media” nell’ambito dello Strumento europeo per il vicinato (ENI). L’obiettivo generale è di contribuire al miglioramento della partecipazione dei giovani (tra 15 e 30 anni) agli affari pubblici e alle sfide sociali in modo informato utilizzando i media tradizionali e online. Scadenza: 27 giugno 2017.

Il bando mira a fornire sostegno finanziario a terzi e, in particolare, a media online, emittenti con un mandato di servizio pubblico e organizzazioni della società civile per lo sviluppo di piattaforme, canali e programmi nei 10 paesi del Sud del Mediterraneo (Algeria, Egitto, Israele, Giordania, Libano, Libia, Marocco, Palestina, Siria e Tunisia).

Possono presentare proposte le organizzazioni della società civile e gli operatori del settore pubblico con sede negli Stati membri, paesi ENI Sud, paesi IPA (Turchia, Albania, Montenegro, Serbia, ex Repubblica iugoslava di Macedonia), paesi EFTA (Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Svizzera) e organizzazioni internazionali. Il capofila deve essere in partenariato con almeno altri 2 partner con sede in 2 diversi paesi ENI Sud.

Fonte: Europuglia