fbpx

Giovani e droga, la prevenzione si impara a scuola

Un modulo on line da compilare per richiedere una giornata informativa presso il proprio Istituto scolastico. È il servizio offerto dalla Direzione centrale dei servizi antidroga, agli Istituti di Roma e comuni limitrofi, per attivare corsi di formazione e far conoscere a studenti ed insegnanti i pericoli connessi all’utilizzo di droghe.

Agli studenti, di età compresa tra i 12 e i 16 anni, viene proposto un percorso logico-formativo in tema di droghe con lo scopo di sviluppare una propria capacità critica sulle conseguenze del consumo delle sostanze stupefacenti. A dialogare con loro, personale qualificato della Direzione centrale dei servizi antidroga.

Obiettivo primario è quello di offrire agli studenti e ai loro insegnanti un’informazione corretta ed autorevole sulla pericolosità delle sostanze stupefacenti e sulle conseguenze riconducibili al loro utilizzo. Presentare, inoltre, le Forze dell’ordine come punto di riferimento nella tutela dei cittadini e nell’azione di prevenzione di fenomeni pericolosi che possono incidere sul futuro e sulla salute dei ragazzi.

Una best practice che potrebbe essere replicata in altre scuole del Paese.

Fonte: Ministero dell’Interno