fbpx

Grande successo alla Carnegie Hall di New York per Christian Ugenti

Christian Ugenti con il soprano americano Samantha McElhaney durante il recital lirico alla Carnegie Hall di New York

Grande successo a New York, nella prestigiosissima sala concerti “Carnegie Hall”, per il musicista cassanese Christian Ugenti, protagonista di un recital lirico in cui ha accompagnato cantanti provenienti da ogni parte del mondo.

Il pianista, compositore e direttore d’orchestra italiano ha partecipato alla manifestazione oltre che a numerose masterclass internazionali per l’interpretazione dell’opera lirica.

Ugenti è ritenuto in Italia e all’estero uno dei più validi preparatori (coaches) italiani emergenti.

Le promettenti nuove stelle del palcoscenico selezionate per la serata finale si sono esibite nel contesto di un viaggio che ha abbracciato impegnativi repertori di tutto il mondo: Italia, Francia, America e Russia.

Christian Ugenti al pianoforte durante il recital lirico alla Carnegie Hall di New York

Christian Ugenti, nato a Bari nel 1982, è un musicista eclettico cresciuto in ambiente classico.

Dopo aver conseguito tre diplomi di conservatorio in pianoforte e direzione d’orchestra si è perfezionato pianisticamente nell’ambito delle masterclasses internazionali con Mastri del calibro di Aldo Ciccolini, Aquiles Delle Vigne, Piero Rattalino e Kostantin Bogino.

Sin dall’età di 14 anni lavora come pianista accompagnatore di solisti e formazioni corali in concerti pubblici e recitals. Qualche anno più tardi inizia a partecipare a numerosi concorsi di musica nazionali ed internazionali anche come pianista solista, vincendoli tutti.

Da allora conduce un’intensa attività concertistica, sia come pianista esecutore che come accompagnatore di cantanti d’opera.

Tiene costantemente lezioni e masterclass italiane e straniere per il perfezionamento dell’esecuzione vocale di giovani e cantanti professionisti, oltre che sull’approfondimento psicologico e narrativo dei personaggi d’opera italiana e straniera.

Dal 2008 al 2019 ha ricoperto ininterrottamente il ruolo di Maestro Collaboratore e di Sala presso la Fondazione Petruzzelli di Bari, prefigurandosi come pianista di talento e dalla profonda e versatile musicalità.

Christian Ugenti

Svolge costantemente e per ogni produzione la mansione di pianista accompagnatore e vocal coach di tutto il repertorio operistico italiano. Durante il suo impiego in teatro dimostra e affina la sua professionalità al pianoforte, nella direzione d’orchestra all’occorrenza, e nella gestione dello spettacolo sul palcoscenico. Proprio per questo è richiestissimo in molti altri enti e teatri italiani.

Estende la sua preparazione artistica annoverando collaborazioni e perfezionamenti artistici con eminenti musicisti, registi e personaggi televisivi. In particolare con i direttori d’orchestra Lorin Maazel, Renato Palumbo, Stephan Anton Reck, Daniele Rustioni, Giampaolo Bisanti e Daniele Callegari; i registi Ferzan Özpetek, Marco Bellocchio, Gianni Amelio, Luca Ronconi, Hugo De Ana, Pier Luigi Pizzi ed Emma Dante; i musicisti Beatrice Rana, Barbara Frittoli, Elena Zaniboni, Felix Ayo, Michael Aspinall e Luigi Fait.

Nel 2019 viene richiesto negli Stati Uniti da molteplici organizzazioni e scuole in qualità di coach italiano per il perfezionamento dei cantanti d’opera.

In qualità di compositore, nel 2017 ha scritto e curato per la casa editrice Florestano Edizioni una propria collana di brani per pianoforte dal nome “Touches”.

Dirige nel 2008 e nel 2016 numerosi concerti con l’Orchestra I.C.O. della Città Metropolitana di Bari; nei programmi compaiono brani del repertorio classico e romantico a fianco di suoi arrangiamenti di colonne sonore di Henry Mancini, Bernard Herrmann e John Williams. Nel dicembre 2009 è sul podio del Teatro Petruzzelli di Bari per dirigere brani sinfonici e il Concerto Soirée di Nino Rota a fianco del pianista solista Pasquale Iannone.

Oltre ad essere un eccellente pianista e direttore d’orchestra, Christian è anche un compositore e produttore musicale riconosciuto a livello nazionale ed internazionale nell’ambito della computer music e musica per film, tv e altri media. I lavori da lui scritti, eseguiti, prodotti e mixati nel suo studio di Molfetta compaiono sui network televisivi di tutto il mondo (ABC, NBC, BBC One, Fox, CW, PBS, ID Discovery, Disney, Sony Pictures, Univision e altre) e all’interno della campagna promozionale di film hollywoodiani e di serie TV/Netflix. Tra i titoli figurano: Blade Runner 2049, Exodus Dei e Re, Peppermint – L’angelo della Vendetta, Thor, The Walking Dead, Marvel Agents of S.H.I.E.L.D., American Horror Story, Once Upon a Time e altre.

Dal 2014 pubblica ininterrottamente per labels di tutto il mondo: Universal UPPM, Q-Factory (Los Angeles), Sonic Librarian (Los Angeles), SMP Music Group (tutto il mondo), Gothic Storm – Harmony Music Group (tutto il mondo), Evolving Sound (Manchester), SIIX Trailer Music and Sound (UK), Imagine Music (Mosca), Jackdaw Factory (Canada), Last Sonic Frontier (Italia), e altre.

Perfeziona la sua esperienza di produttore musicale svolgendo saltuariamente il ruolo di Ingegnere del Suono per Radio RAI 3, Amadeus e per l’etichetta americana Divine Arts. Ha frequentato i seminari della prestigiosa istituzione internazionale “Mix With The Masters” presso il famosissimo studio di registrazione “La Fabrique” di Saint-Rémy-de-Provence (Francia). Dal 2018 è docente certificato e abilitato ufficialmente Steinberg tenendo corsi sul programma Cubase più altro software ed hardware.