fbpx

Il primo “Ecotrail di Mercadante” è un successo! Incetta di medaglie per l’ASD Nordic Walking SUD

il podio maschile nella categoria walking. Da sinistra: Angelo Cisternino, Paolo Racano e Erasmo Natuzzi

Non è bastata la pioggia a fermare l’entusiasmo degli oltre 780 atleti che hanno preso parte, stamattina, alla prima edizione dell’Ecotrail di Mercadante, organizzata dall’ASD Nordic Walking SUD, la prima scuola di camminata nordica del Sud Italia con sede a Cassano delle Murge e dall’associazione “La Fenice” di Casamassima con il patrocinio del Parco Nazionale dell’Alta Murgia e dei Comuni di Altamura e Cassano delle Murge.

La gara, valida come nona tappa del circuito provinciale “Trofeo Terra di Bari” del circuito “Puglia Trail”, ha visto i più bravi e agguerriti runners e walkers della Puglia e non solo colorare a festa il nostro territorio in una gara che ha visto sfidarsi, sui suggestivi sentieri della Murgia cassanese (il percorso era lungo 11 km con partenza da Masseria Chinunno).

«A fine gara, considerata molto dura e tecnica – afferma Paolo Racano, uno degli istruttori della Nordic Walking SUD – tutti sono sembrati molto soddisfatti. Bagnati, stanchi ma felici!».

Racano si è classificato terzo nella categoria Walking alle spalle del santermano Erasmo Natuzzi (anch’egli della Nordic Walking SUD) e di Angelo Cisternino dell’ASD Laboratorio del Benessere di Ostuni, primo assoluto della categoria.

le prime tre classificate nella categoria walking, tutte della Nordic Walking SUD, tagliano insieme il traguardo. Da sinistra: Da sinistra, Tonia Turitto, Maria Novielli, Francesca Mastropasqua

Per quanto riguarda le donne, invece, l’ASD Nordic Walking SUD ha fatto en plein, aggiudicandosi tutti e tre i gradini del podio. Nel dettaglio al primo posto si è classificata Tonia Turitto, seconda è arrivata Francesca Mastropasqua di Bari e terza Maria Novielli di Acquaviva. «Insomma – commenta con orgoglio Racano – il podio è stato colorato dall’azzurro “puffo” della squadra cassanese».

«Fondamentale, per la riuscita dell’evento – conclude Paolo Racano nel ringraziare tutti coloro che hanno contribuito all’organizzazione – è stata la collaborazione fra le associazioni presenti e attive sul territorio e, oltre alla partnership fra La Fenice di Casamassima e la NWS di Cassano, ha funzionato in maniera impeccabile l’assistenza sul percorso della “Biking Time Cassano” con Franco Pastore e il suo Staff e della Murgia Trekking & More con Fabio Egidi e il suo team».