fbpx

Il Rotary dona un defibrillatore al Comune. Sarà installato nei pressi della farmacia “Palazzo”

Mentre continua la raccolta fondi in diverse attività commerciali di Cassano per l’acquisto da parte dei cittadini di un defibrillatore, il Rotary Club di Acquaviva delle Fonti – Gioia del Colle (circoscrizione nella quale ricade anche Cassano delle Murge) ne dona uno al Comune.

Lunedì 8 aprile, alle 18:00, nella sala delle feste della Biblioteca Civica il defibrillatore sarà consegnato da Rotary al Comune e sarà installato nei pressi della farmacia “Palazzo” in viale Unità d’Italia, 8.

L’apparecchio, fondamentale per il primo soccorso, è un utile strumento salvavita messo a disposizione degli esperti sanitari nei casi di emergenza.

«Il defibrillatore è un importante strumento messo a disposizione degli esperti sanitari ed in grado di salvare delle vite umane. Il dono del Rotary che sarà posto nella teca di fianco la farmacia è un gesto di grande affezione alla nostra comunità. È anche un segno di fiducia: la teca con all’interno il defibrillatore infatti è a disposizione delle emergenze e i cassanesi sono chiamati a proteggere questo oggetto prezioso per la vita umana. È il momento di recuperare quel senso civico che fa grande la comunità a cominciare dalla tutela del bene comune», dicono dal Comune.

Il service, a favore della comunità, è stato voluto da Pino Nitti già presidente Rotary. Il defibrillatore sarà consegnato ai cassanesi dal presidente in carica Marzio Pastore.

Alla cerimonia sono invitate le associazioni e tutti coloro che quotidianamente agiscono in ambito sanitario. L’incontro è aperto a tutti.