inchiostro di pugliaHa preso il via il 24 agosto alle 18, in Piazza Duomo a Milano, presso l’ex Cobianchi, “Lungo la Puglia rurale”, il Fuori Expo organizzato dalla Regione Puglia, Servizio Internazionalizzazione – Ufficio Pugliesi nel Mondo, e da 19 Gruppi di Azione Locale (GAL) pugliesi con capofila il GAL Meridaunia.

Un percorso lungo 6 giorni per raccontare i pugliesi nel mondo tra creatività, sviluppo rurale, enogastronomia e innovazione. Il primo appuntamento è stato con la presentazione “Inchiostro di Puglia: dal blog al libro”, un incontro in cui si è raccontata la nascita e lo sviluppo a Milano del blog letterario Inchiostro di Puglia oggi divenuto una pubblicazione.

Il blog “Inchiostro di Puglia” (www.inchiostrodipuglia.it) nasce nella primavera del 2014 da un’idea di Michele Galgano, pugliese di Castellaneta (TA) che vive e lavora a Milano, con l’intento di tracciare una sorta di mappa narrativa della Puglia pubblicando periodicamente un nuovo brano di un nuovo autore, ambientato in un nuovo luogo pugliese da visitare. Un blog di racconti inediti che con il passare del tempo ha ospitato sempre più autori, tra cui anche nomi di primissimo piano del panorama letterario italiano che hanno voluto cimentarsi con questa splendida realtà, tra i quali Pino Aprile, Omar Di Monopoli e Nicola Lagioia, vincitore del Premio Strega 2015.

Nell’aprile 2015 avviene la prima evoluzione del progetto, viene organizzata infatti ‘La notte di Inchiostro di Puglia’, la prima notte bianca dei libri. Un grande evento a cui partecipano oltre cento librerie, caffè letterari e sedi di associazioni sparse in ogni angolo della Puglia ma anche a Padova, Milano, Roma, Napoli, Salerno e perfino a Parigi e Washington, luoghi che per l’occasione si sono trasformati in “Fortini Letterari” organizzando una miriade di eventi (presentazioni libri, reading, spettacoli e gruppi lettura).

A partire dal mese di giugno, naturale prosecuzione del progetto, “Inchiostro di Puglia” è diventato un libro edito da Caracò nella collana Cosmi, disponibile online e nelle librerie aderenti. Il volume ospita trentacinque racconti diversi nel genere ma tutti legati dalla profonda anima pugliese. La pubblicazione, oltre che un caso letterario (la prima edizione è quasi esaurita) rappresenta anche una importante novità rispetto ai tradizionali canoni della distribuzione libraria in quanto mette in rete, senza intermediari, autori, lettori e librai.

Fonte: Servizio Pugliesi nel Mondo – Pugliesi nel Mondo – Redazione Pugliesi nel Mondo