fbpx

“La fiaba degli abbracci”: azioni per la coesione sociale e la comunità del CSV “San Nicola”

dall’Ufficio Stampa del CSV San Nicola

Leggere un libro e concedersi del tempo sono attività preziose quando le dedichiamo a noi stessi. Diventano un vero e proprio dono, quando le riserviamo agli altri.

La parola scritta vive nella lettura, nell’oralità e perfino nei gesti in uno scambio di emozioni quanto mai necessaria in un momento come quello che stiamo vivendo.

In risposta al crescente bisogno di tanti bambini audiolesi, il CSV San Nicola vuole offrire un momento di leggerezza e di condivisione attraverso la fiaba che diventa contenitore di immaginazione e fantasia, in grado di catapultare il bambino in molteplici emozioni e sentimenti attraverso l’immedesimazione con i personaggi che prendono vita anche attraverso i gesti.

La lettura e l’ascolto, come il gioco, rappresentano un’occasione per il genitore di restare accanto al bambino e rendere ancora più saldo il rapporto che lo lega al figlio. Un invito quindi, rivolto anche all’adulto, al bambino che è in lui, a lasciarsi andare, a trasferire le sue emozioni la fantasia e, magari, anche solo per un momento, a sciogliere tensioni e paure in questo tempo difficile per tutti.

Ogni settimana sulla pagina facebook del CSV San Nicola, si potranno ascoltare tante storie, fiabe e favole grazie alla voce della volontaria Loredana Liguori, e per i non udenti grazie alla traduzione in lingua dei segni dell’interprete LIS, Daniela Pantaleo.