fbpx

La Murgiabasket Cassano non si ferma più: vinto anche il torneo internazionale “Porta del Salento”

la Murgiabasket Cassano con il trofeo del torneo internazionale “Porta del Salento” (foto Murgiabasket Cassano)

Dal 1° al 6 luglio si è disputata la settima edizione del torneo internazionale “Porta del Salento”, riservato alla categoria Under 13 (2006-07) che ha visto la partecipazione di 12 squadre suddivise in 4 gironi da 3 formazioni ciascuno.

Il Girone A era composto da Mens Sana Mesagne, U.S.A.B. Algeri e All Stars Francavilla; il Girone B da Aurora Brindisi, Lupa Lecce e Green Team Nigeria; il Girone C da New Basket Brindisi, BCA Sulmona e Pallacanestro San Vito; il Girone D, infine, ad Murgiabasket Cassano, New Basket Lecce e Robur Brindisi.

Il torneo è stato vinto dalla Murgiabasket Cassano, che ha avuto un percorso netto, vincendo tutte le gare, con risultati che hanno dimostrato la supremazia della squadra allenata dal coach Filippo Quinto e dal suo assistente Giuseppe D’Ambrosio.

Nel dettaglio, la Murgiabasket Cassano ha battuto con il risultato di 78-26 la Robur Brindisi, squadra organizzatrice dell’evento, e 81-36 la New Basket Lecce.

Nei quarti i cestisti murgiani hanno incrociato la squadra africana dell’U.S.A.B. Algeri, contro la quale hanno vinto per 64-13.

La semifinale è stata disputata contro la Mens Sana Mesagne e si è conclusa con il risultato di 68-37 per la Murgiabasket Cassano.

La finale ha visto opposta la Murgiabasket Cassano alla New Basket Brindisi, in una sorta di rivincita della finale del campionato Under 13 Élite in cui i ragazzi del duo Quinto-D’Ambrosio hanno avuto la meglio con il risultato di 61-56.

Questa volta il risultato è stato ancor più schiacciante poiché la Murgiabasket si è imposta per 92-51 dimostrando, da subito, la voglia di riconfermare il risultato ottenuto il 31 maggio.

Nella settimana dal 23 al 29 giugno, inoltre, si sono svolte le finali nazionali Under 14 a Porto San Giorgio: la Murgiabasket vi ha partecipato grazie alla vittoria nel campionato di categoria e per aver vinto il minigirone dell’interzona svoltosi a Castrovillari (Cosenza) in cui ha dovuto affrontare la Basket Chieti (battuta in semifinale) e l’Acquilone Reggio Calabria (sconfitta in finale).

Della squadra 2005-06 che ha disputato le finali ha fatto parte anche il cassanese Mattia Quinto a dimostrazione dell’ottima crescita dei ragazzi della Murgiabasket Cassano.

Mattia Quinto è stato selezionato per prender parte alle finali del campionato Under 14 (foto Murgiabasket Cassano)