fbpx

La Passeggiata della libertà Sacharov

Martedì 10 dicembre il Presidente del Parlamento David Sassoli ha inaugurato a Bruxelles la Passeggiata della libertà dedicata ai vincitori del Premio Sacharov.

Per celebrare la Giornata internazionale dei diritti umani, il Presidente del Parlamento europeo David Sassoli e il vincitore del premio Sacharov 2017 Lorent Saleh hanno inaugurato la “Passeggiata della libertà Sacharov” a Bruxelles.

La Passeggiata della libertà, inaugurata martedì 10 dicembre è costituita da 43 mattonelle di ceramica dedicate ai vincitori del Premio Sacharov posizionate lungo l’Esplanade Solidarność davanti al Parlamento europeo a Bruxelles.

La Passeggiata collega l’atrio dell’edificio visitatori del Parlamento con l’Esplanade Solidarność e il Parlamentarium (museo interattivo dedicato alla scoperta della storia dell’UE).

Le mattonelle sono posizionate in un cerchio cronologico, dal 1988 – anno in cui è stato istituito il Premio Sacharov – al 2019.

Il Premio Sacharov

Il Premio Sacharov per la libertà di pensiero viene assegnato ogni anno dal Parlamento europeo.

È stato istituito nel 1988 per omaggiare le persone e le organizzazioni che difendono i diritti umani e le libertà fondamentali. Il premio è stato creato in onore del fisico sovietico e dissidente politico Andrei Sacharov.

L’edizione del 2019 del premio è stata assegnato all’attivista per i diritti umani Ilham Tohti.

Fonte: Parlamento europeo