fbpx

La settimana europea delle start up a Taranto: un’utile iniziativa di ampio respiro

È tornata a Taranto Startup Europe Week, l’iniziativa patrocinata dalla Commissione Europea per sostenere la cultura d’impresa.

Puglia Startup, l’associazione che funge da sostegno alle imprese accelerando i processi imprenditoriali e incubando idee e progetti, è l’organizzatrice dell’evento, supportata dal Dipartimento Ionico “Sistemi Giuridici ed Economici del Mediterraneo”.

L’evento, che arriva per la prima volta sul territorio ionico e promette di coinvolgere gli innovatori della provincia di Taranto per fare networking e diffondere la cultura d’impresa, ha per obiettivi quello di ispirare e connettere gli innovatori di tutto il mondo.

Il tema della Startup Europe Week è lo sviluppo dell’imprenditorialità. E’ importante – lo dico come Assessore allo Sviluppo, afferma Mino Borracino – che in questa edizione 2019 Puglia Startup abbia pensato di aprire una discussione sui fattori di criticità dell’ecosistema innovativo territoriale. Occorre, infatti, partire dall’analisi dei problemi per affrontare le nuove sfide mediante l’innovazione. L’analisi a livello territoriale dei punti di criticità è fondamentale per raggiungere un più maturo livello di innovazione imprenditoriale.

Come Regione Puglia faremo certamente tesoro dei contributi al dibattito che verranno dal Convegno, perché siamo impegnati da tempo e oserei dire ostinatamente, a sostenere soluzioni produttive e di sviluppo che rispettino l’ambiente.

Ho preso anche atto con piacere che l’evento si rivolge essenzialmente ai giovani. Essi rappresentano il futuro e a loro guarda la Regione, pronta a investire nella ricerca e nell’innovazione stimolando la nascita delle start up e delle spin off.

Fonte: Ufficio Stampa Regione Puglia – Sistema Puglia, Imprese, Politiche per lo Sviluppo – Redazione Sistema Puglia