la Volley Cassano ha battuto 3-0, al PalaVitarella, la Pallavolo Foggia nella 10ª giornata del Girone A di Serie D

Riscatto doveva essere e riscatto è stato!

La Volley Cassano, dopo la sconfitta di mercoledì scorso contro il CUS Bari nel recupero della 9ª giornata del Girone A di Serie D, ritrova il sorriso e la prima vittoria del 2019 nella 10ª di campionato: ieri, al PalaVitarella, le “tigri” hanno battuto con un convincente 3-0 la Pallavolo Foggia, penultima della classe.

Per mister Masiello, vista la caratura dell’avversario, è stata occasione per schierare in campo i ragazzi più giovani che hanno ben figurato e non hanno fatto rimpiangere i propri compagni più esperti come dimostrano i parziali di 25-12, 25-15 e 25-12 con cui si sono chiusi i tre set disputati, segno di una partita senza storia.

Certamente giocare contro una squadra che non riesce a far risultato in campionato ha rassicurato Ragucci e compagni prima ancora che la gara cominciasse, ma le “tigri” sono state brave e cogliere l’occasione al volo e giocare una partita armonica e in serenità.

I tre punti conquistati dalla Volley Cassano, portano i ragazzi di mister Masiello a quota 17, in sesta posizione, insieme alla CasalVolley Trinitapoli che domenica prossima, 20 gennaio alle 20:30, ospiterà, per l’11ª e ultima giornata di andata, proprio i cassanesi che dovranno provare a portare a casa l’intera posta in palio, per poter accedere alla Coppa Puglia.

Alla competizione regionale, infatti, accedono le prime quattro squadre del girone d’andata dei due Gironi di cui è composta la Serie D maschile: la lotta per la quarta posizione utile è apertissima con il Don Milani Volley a quota 19, seguito da New Volley Modugno a 18 e, appunto, Volley Cassano e CasalVolley Trinitapoli a 17.

Insomma, l’obiettivo è lì, a portata di mano. Tutto dipende dalla grinta e dal carattere delle “tigri” cassanesi.

 

Tags: , , ,