fbpx

L’Atletico Cassano espugna Adelfia. Vera: «gara in bilico fino alla fine. Vinta con grinta e voglia»

di Vito Surico

l'Atletico Cassano sul campo del Real Adelfia
l’Atletico Cassano sul campo del Real Adelfia

Primi 3 punti anche in trasferta per l’Atletico Cassano che sul sintetico del centro sportivo Footballite ha battuto per 5-3 i padroni di casa del Real Adelfia.

Partita non semplice, sia per le condizioni del campo da gioco (decisamente poco adatto ad una partita di futsal), sia per la grinta dell’avversario, ma gli uomini di mister Mastrocesare hanno dimostrato il carattere di una “grande”, senza mai mollare l’obiettivo finale.

La novità in casa biancoazzurra è l’esordio di Kiko che, risolti i problemi burocratici, è sceso in campo a comporre lo starting five insieme a Genchi (tra i pali), Sciannamblo, Lestingi e Anastasìa.

Pronti, via e Atletico Cassano subito in vantaggio con Lestingi bravo ad imbucare De Giosa dalla destra sfruttando al meglio un assist da centrocampo di Sciannamblo. L’Atletico prova subito a raddoppiare con Anastasìa che viene fermato da De Giosa dopo una bella azione di Kiko al limite dell’area di rigore e al 5′, ancora De Giosa ferma Lestingi lanciato da Anastasìa.

Di Ferretti il primo tiro in porta dei padroni di casa. Genchi para senza problemi.

Dopo i primi lampi, l’Atletico tiene palla e cerca di creare, senza fortuna, qualche insidia alla porta di De Giosa, ma il Real Adelfia non lascia spazi e, al 18′, trova la rete del pareggio con un tiro dalla destra, da posizione defilatissima, dell’ex Lacasella che trova la giusta deviazione per battere Genchi. Pronta la risposta biancoazzurra con Lemonache, prima, e Kiko, poi, fermati in angolo.

Al 26′, l’Atletico Cassano torna in vantaggio con Mezzapesa, ben posizionato in area di rigore sulla battuta di una rimessa laterale di Kiko.

Che la gara non sia facile lo dimostra il nuovo pareggio dei padroni di casa, ancora con Lacasella, che, al 29′, approfitta di una palla sfuggita a Genchi dopo un’azione dell’altro ex Sassanelli.

I biancoazzurri tornano in campo con un Kiko scatenato (ottimo il suo esordio, nonostante un terreno di gioco decisamente poco adatto a mettere in risalto le caratteristiche tecniche dei giocatori) che ci prova subito dalla distanza, fermato da De Giosa in due occasioni. Il Real Adelfia ci prova con Quarto e Colaemma, chiamando Genchi all’intervento.

Al quarto d’ora l’Atletico Cassano si riporta in vantaggio con una precisa punizione dalla tre quarti battuta da Vera. Il suo velenoso sinistro s’insacca alle spalle di De Giosa che non può fare altro che raccogliere il pallone in fondo alla rete.

Partita sempre in bilico con azioni da una parte e dall’altra ma tiri poco precisi: prima ci prova Ferretti, dall’altra parte Kiko e poi Quarto. Al 25′, però, Ferretti segna la rete del 3-3 sugli sviluppi di un corner battuto da Quarto.

L’Atletico Cassano vuole i 3 punti e ci crede fino alla fine: in un minuto, tra il 29′ e il 30′, prima Lestingi (che spinge il pallone in rete dopo una confusissima azione in area adelfiese) e poi Vera (in contropiede) regalano la vittoria ai biancoazzurri.

In pieno recupero i padroni di casa potrebbero accorciare approfittando di un calcio di punizione a due dal limite, ma Genchi, in uscita, ribatte il tiro di De Giosa.

LA VOCE DEI PROTAGONISTI

Walter Vera (foto d'archivio scattata da Annarita Mastroserio)
Walter Vera (foto d’archivio scattata da Annarita Mastroserio)

Walter Vera, autore di una doppietta e protagonista di un ottimo avvio di stagione, analizza la gara contro il Real Adelfia: «è stata una partita in bilico fino alla fine. L’Adelfia si è difeso bene ma con grinta e voglia di portare a casa il risultato, alla fine, siamo riusciti a vincerla. La mia prestazione? Non la guardo molto, tutti vogliamo giocare bene e segnare. Ma l’importante è vincere e crescere come squadra. Io sono contento di poter aiutare la squadra in questo».

Domani ultima seduta di allenamento in vista della partita di sabato prossimo (sabato 26 settembre, al PalAngelillo arriva il Football Five Locorotondo per la 3ª giornata di campionato, calcio d’inizio alle ore 16:00): «è una settimana impegnativa questa – continua Vera – e anche difficile, perché sabato arriva una signora squadra che vorrà vincere dopo aver perso la prima. Dobbiamo lavorare molto per portare a casa i 3 punti».

I TABELLINI

REAL ADELFIA – ATLETICO CASSANO 3-5 (p.t. 2-2)

REAL ADELFIA: De Giosa, Latorre, Carbonara, Ferretti, Medicamento, Colaemma, Bussola, Quarto, Lacasella, Sassanelli, Sisto, Lopriore. Allenantore: Umberto Cassano

ATLETICO CASSANO: Genchi, Belviso, Mezzapesa, Vera, Kiko, Lestingi, Anastasìa, Lemonache, D’Ambrosio, Sciannamblo, Grieco, Giustino. Allenatore: Angelo Mastrocesare

ARBITRI: Antonio Carnazza e Cristoforo Corsini di Taranto

MARCATORI: Lestingi (AC) – Lacasella (RA) – Mezzapesa (AC) – Lacasella (RA) – Vera (AC) – Ferretti (RA) – Lestingi (AC) – Vera (AC)