fbpx

“Le città del Parco”: la mostra di Pietro Amendolara a Cassano delle Murge

di Leonardo Lositopresidente Murgia Enjoy

L’associazione culturale Murgia Enjoy sarà promotrice della mostra “Le città del Parco”, mostra personale del socio Pietro Amendolara già presentata in vari Comuni del Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Con questa iniziativa, Murgia Enjoy, in linea con le finalità statutarie dell’associazione, mira a far conoscere l’immenso patrimonio storico-ambientale della nostra terra e vuole offrire ai soci che la sostengono, l’opportunità di far conoscere se stessi e le proprie opere.

Le verdi distese murgiane, i paesaggi suggestivi di una terra che sa raccontare la sua storia, le sue tradizioni e le sue radici, le bellezze e le sfumature dei colori: la mostra “Le città del Parco” di Pietro Amendolara è un omaggio alla nostra terra.

Questo il senso che l’autore ha voluto dare alla ricerca dei luoghi da fotografare all’alba e al tramonto, per essere “Attori” e non “spettatori passivi” in questo grande “teatro” che è la terra murgiana.

Rendere partecipi i comuni del Parco Nazionale dell’Alta Murgia dell’immenso patrimonio ambientale, storico e culturale che li accomuna, scoprire i luoghi, i villaggi, i sentieri, la masserie, gli jazzi è l’obbiettivo del progetto il cui fine è abbracciare i comuni murgiani raccontando il territorio, la sua storia, i suoi colori, le tradizioni, i suoi differenti e suggestivi ambienti naturali.

Il progetto culturale “Le città del Parco” è stato presentato nei comuni di: Toritto (gennaio 2017), Bari (aprile 2017), Bitonto (settembre 2017), Grumo Appula (dicembre 2017) Capurso (maggio 2018), Poggiorsini (giugno 2018). Altamura (Dicembre 2018).

Vernissage 14 MARZO ore 19:00 presso Pinacoteca Civica Comunale, Palazzo Miani-Perotti.

Intervengono:

  • Maria Pia Di Medio – Sindaco di Cassano Murge.
  • Leonardo Losito – Presidente della associazione culturale Murgia Enjoy.

“Le città del Parco”: Dal 14 al 25 marzo, ingresso gratuito tutti i giorni dalle ore 09:00 -12:00 e dalle 16:00 alle 20:00 Chiusi la domenica.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

Pietro Amendolara, nativo di Bitonto, figlio adottivo di Gravina in Puglia, città in cui attualmente risiede, con passione e dedizione si dedica alle diverse attività socio-culturali ed artistiche di tutto il territorio Murgiano.

Informatico di mestiere, amante della fotografia, decide di iscriversi a corsi e partecipare a workshop per coniugare passione e professionalità.

Girare per le vie riscoprire angoli di tempi lontani,
attraversare campi cogliere i colori della natura,
soffermarsi ad ascoltare i pensieri della gente,
osservare il cielo inebriarsi del calore del sole,
fermare la luce del crepuscolo,
attendere l’arrivo della luna che avvolge le case nell’ombra e nel mistero:
Queste le magiche riscoperte della vita”.

Di questo territorio esalta la storia e le personalità i paesaggi della natura e della città, che coglie e contempla, compenetrandosi nelle fatiche e nei sentimenti più profondi della gente; nelle luci e nelle svariate sfumature di colori che la Natura offre, ma che Piero sa valorizzare.

Il suo pensiero: “Solo guardando con occhi diversi la Nostra Terra saremo in grado di cambiarla”.

Iscritto dal 2014 alla U.I.F. (Unione Italiana Fotoamatori) possiede titoli di “Benemerito della fotografia” e membro della Commissione Artistica. Attualmente impegnato nelle scuole superiori per far conoscere ai ragazzi i pericoli di un uso non consapevole della fotografia al tempo dei “social”.

Le sue fotografie, esposte in Musei, Enti, Associazioni di Puglia, sono pubblicate su riviste e libri: il web-magazine francese “madamefigaro.jp” e sui libri “Riflessioni dalla Puglia” (V e VI vol.) ed. Gruppo l’Espresso. Pietro Amendolara è vincitore di concorsi fotografici, regionali e nazionali, a giugno 2016 e 2017 viene premiato a Plovdiv in Bulgaria (citta europea della cultura 2019) al “Third International photo Salon”.

La sua la foto “Ponte acquedotto Orsini” Pubblicata dal “Corriere della Sera” è stata acquistata dal Gruppo Mercedes per promuovere la Puglia sulla rivista SETRA-World distribuita in tutto il mondo.

Nel 2018 vince premi importanti: alla Regione Puglia al concorso bandito dalla Regione Puglia “fotogrammi della puglia Rurale” e a Bergamo il premio promosso dalla rivista Nazionale” Italia a Tavola”. Collabora con le riviste: “Amazing Puglia” e “Gambero rosso” ed altre a carattere locale.